Archivi tag: Food and Beverage

Index dei Contenuti del Blog

IBS blog index

BUSINESS NEWS

Elenco opportunità estere, servizi specialistici, opportunità di Business

SERVIZI INTERNAZIONALIZZAZIONE

RELAZIONI INTERNAZIONALI
- Country Profile e Articoli di Macro-economia, Geo-politica, Cross Culture

I DESK ESTERI IBS
- I Desk della Rete Estera IBS, Servizi ed Opportunità

DIVENTA PARTNER DI IBS
- Offerta Consulenziale per Società di Servizi, Enti, Associazioni di Categoria

EUROPA: OPPORTUNITÀ, BANDI, APPALTI, PROGRAMMI UE VERSO I PAESI TERZI
- Newsletter Agenzia ICE Bruxelles

RINNOVABILI – RICERCHIAMO TERRENI

PER IMPIANTI FOTOLTAICI GRID PARITY DA COSTRUIRE IN ITALIA :

( CLICCA SUL LINK PER I DETTAGLI )

IBS curerà tutto l’ iter burocratico dalla presentazione dei documenti fino al rilascio della Autorizzazione Unica . Già siglati gli accordi con gli investitori pronti all’ acquisto delle Autorizzazioni appena pronte . Dimensioni Impianti a partire da 5 MW fino a 50 MW o superiori . Gli investitori sono interessati anche all’ acquisto di Autorizzazioni già immediatamente cantierabili .

SEMPRE IN ITALIA :

- Cerchiamo impianti o parchi fotovoltaici a terra, ad inseguimento, pensiline, tetti, serre già connessi alla rete per acquirenti pronti all’ acquisto . Requisiti : potenza equivalente o superiore a 50 – 100 Kw , 470 Kw, 800 – 900 Kw a seconda dell’acquirente / investitore, senza limite superiore . L’ investitore chiede di verificare che non ci siano problematiche di attiguità ( per impianti legati a differenti SPV collocate ad una distanza inferiore a quella prevista per legge ), che potrebbe determinare la sospensione degli incentivi a seguito di visita GSE . Se interessati, i dati da fornire in una fase iniziale sono unicamente: Nome SPV preciso della Società a cui fa capo il contratto GSE, Potenza precisa dell’impianto, Localizzazione geografica precisa dell’impianto . A seguito di una prima verifica seguirà l’invio di un teaser per raccogliere le informazioni di dettaglio . Contattaci

- Cerchiamo concessioni sia fotovoltaiche che eoliche per costruire impianti di potenza equivalente o superiore a 10 – 20 MW . Contattaci

PROGETTI ESTERI :

- Polonia : per altri acquirenti, cerchiamo concessioni nel settore fotovoltaico a partire da 1 MW a salire . Contattaci
- Per investitori e acquirenti cerchiamo impianti con incentivi connessi alla rete in paesi esteri stabili . Inoltre sono di interesse anche progetti per la costruzione di parchi fotovoltaici ed eolici, già dotati delle autorizzazioni per costruire e tariffa con Ente statale . Contattaci

COMMESSE ESTERE E LAVORI INFRASTRUTTURALI / EDILI

Segnaliamo lavori infrastrutturali / edili da eseguire in paesi Extra – UE . Contattaci

IMMOBILIARE IN ITALIA

Strutture commerciali a reddito in vendita . Contattaci
Cerchiamo cielo terra in Milano centro con canone di locazione attivo per investitore . Contattaci
Ricerchiamo investitori per interessanti progetti di sviluppo immobiliare con potenziale gestore già disponibile . Contattaci

FILIERE AGROALIMENTARI

Forniamo filiere Agroalimentari chiavi in mano, latte – carne, pomodoro, polli, serre, ecc.

TRADING

CARBURANTI E PRODOTTI PETROLIFERI
Visita la pagina per procedure e lista prodotti delle Raffinerie

OLI VEGETALI
Olio di girasole, mais, colza, palma, soia, UCO

PRODOTTI AGRI-FOOD
Catalogo Agrifood, prodotti ed offerte Food and Beverage

TEMI CONSULENZIALI

MANUALE ABC DELL’EXPORT – ELEMENTI DI IMPORT – EXPORT
- Indice dei Contenuti e Adempimenti per Inizio Attività Import – Export
- Trovare un Partner Commerciale, vantaggi di Procacciatore di Affari, Agente di Commercio, Distributore
- Operazioni commerciali all’Estero e partecipazione a Fiere
- Principali Documenti da utilizzare nel Commercio Estero
- Tariffa Doganale e Dazi
- Modalità di Consegna delle Merci, Tempi, Qualità, Spedizione, Incoterms
- Modalità di Pagamento e Recupero Crediti
- Il Commercio Elettronico cenni
- Regole Settoriali Import – Export per Alimenti, Cosmetici, Gioielli, Tessile

CONSULENZA DOGANE
- Incoterms 2010
- Cenni sull’Origine delle Merci
- Accordi di Origine Preferenziale dell’Unione Europea
- I vantaggi dello Status di Esportatore Autorizzato AEO (Operatore Economico Autorizzato)
- Glossario Doganale, terminologia utile per una corretta comunicazione con le Dogane
- Free Download – Area Dogane

CONSULENZA FISCALE
- Free Download – Area Fiscalità Internazionale

CONSULENZA LEGALE
- Cenni di Contrattualistica Internazionale
- Giustizia ordinaria o Arbitrato / ADR (Alternative Dispute Resolution)
- Free Download – Area Legale

CONSULENZA SU TRADE & EXPORT FINANCING, ASSICURAZIONE DEL CREDITO E SACE
- Gestione operazioni di Credito Documentario e Garanzie Bancarie Internazionali
- SACE, Export Credit Agency per Assicurare il credito e la Protezione degli Investimenti
- OCSE – OECD Credit Risk Map
- Free Download – Export Credit Risk from OECD

CONSULENZA SUPPLY CHAIN
- Cenni di Logistica e Trasporti

CONSULENZA BUSINESS PLAN
- Business Model Canvas e altri Strategy Tools per la redazione del Business Plan
- Elementi di Business Planning, nell’Export e IDE (Investimento Diretto Estero)
- Free Download – Esempi di Business Plan semplificati

ARTICOLI SU TEMI DI CARATTERE SETTORIALE

AREA FOOD
- Distributori, Buyer, Aziende dolciarie interessate al Cacao grezzo in semi da macinare origine Costa D’Avorio
- Richiesti Buyer, Importatori, Distributori per prodotti Food and Beverage da paesi UE – EXTRA UE
- Download Catalogo TRADING Food & Beverage di IBS
- Richiesti prodotti Food and Beverage per EXPORT
- Valutazione delle Carcasse Bovine mediante il Sistema Internazionale EUROP
- Olio di Argan BIO biologico Certificato USDA, ECOCERT e prodotti Cosmetici;
- Lo Zafferano Iraniano e Marocchino

CERTIFICAZIONI
- Certificazione HALAL, i cibi leciti per il mondo Arabo secondo il rito Islamico

CRISIS MANAGEMENT
- Gestione delle Crisi o Disastri e immediate Azioni Umanitarie
- Elicotteri americani adatti per uso sanitario, ambulanza, trasporto valori petroliferi, minerari, monetari, controllo frontiere

COMMODITIES
- Legna da ardere
- I Pallet: il ruolo nell’Export, dal packaging, allo stoccaggio dei beni e macchinari, al trasporto delle merci nel commercio Internazionale estero;
- Pellet

CONSTRUCTION, EDILIZIA
- Bioedilizia ed Edilizia Ecosostenibile, progetto White Home, “case su misura”, soluzioni abitative antisismiche, ecosostenibili, intelligenti

FORMAZIONE FINANZIATA E FONDI PARITETICI
- Formazione Finanziata, Export & Internazionalizzazione, Check-up mercati esteri, tramite i Fondi Paritetici Interprofessionali

RICERCA UNIVERSITARIA, INNOVAZIONE E RISPARMIO FISCALE
- Credito di Imposta e Formazione tramite Decreto 145 sul Finanziamento alle Università

HUMAN CAPITAL DEVELOPMENT
- Il Coaching come soluzione per il successo personale e professionale

SERVIZI SPECIALISTICI PER HOTEL E OSPITALITÀ
- Riepilogo Servizi per Hotel e Ospitalità e modalità di erogazione;

PIATTAFORMA B2B & INTERNATIONAL TRADES
- Piattaforma di Dropshipping start-up innovativa (progetto italiano)
- Scopri le Promozioni per la Membership alla Piattaforma B2B Pandora per contattare direttamente Clienti, Distributori, Fornitori esteri

FIERE, MISSIONI, INCOMING BUYER ED OPERATORI COMMERCIALI
- Missioni e Fiere all’estero, ed Incoming di Buyer ed Operatori Commerciali in Italia

Certificazione Halal

ORIGINE DEL TERMINE Ḥalāl

certificazione halal cibi leciti o illeciti carne carni cosmetici

Il termine Ḥalāl (حلال, ḥalāl, halaal) è un vocabolo arabo il cui significato è “lecito”.
Nella lingua araba, il termine viene utilizzato per catalogare tutto quanto risulta secondo l’Islam consentito, in opposizione a ciò che è proibito.
Il concetto di base si applica al comportamento, alla modalità di parlare, al tipo di abbigliamento, alla condotta e alle consuetudini in tema di alimentazione.

Nel mondo occidentale viene collegato agli alimenti preparati in modo accettabile secondo le norme della legge islamica.
Nel mondo musulmano, da parte di diverse persone appartenenti a differenti regioni o comunità islamiche, non sempre c’è concordanza su quanto sia da considerare “halāl”.
Focalizzandoci sulle persone che aderiscono all’applicazione della filosofia al cibo, essi ritengono sia ritenuto ḥalāl, ciò che non contempla una sostanza proibita e se la carne è stata macellata secondo le linee guida della tradizione e del rito islamico, indicate nella Sunna anche conosciute con il termine dhabīḥa.

Il rito prevede che gli animali devono essere coscienti all’atto della loro uccisione, che deve avvenire recidendo la trachea e l’esofago e con il conseguente dissanguamento completo dell’animale.
Questa che abbiamo indicato è la più rigida interpretazione di ḥalāl ed è anche una linea di pensiero diffusa tra i musulmani, poiché coincidente con le prescrizioni islamiche.
Si evince come la questione del cibo ricopra una consistente ed importante area nella Shari°ah Islamica.

COME VIENE CLASSIFICATO IL CIBO SECONDO I PRINCIPI Ḥalāl

Il cibo si può classificare in due settori principali:

PIANTE, FRUTTI, VEGETALI, SEMI

Salvo esse contengano sostanze dannose per l’essere umano (veleno, sostanze narcotiche) esse possono essere consumate per nutrirsi.

CREATURE VIVENTI:

Esse possono essere suddivise ulteriormente in 3 categorie:

a) Creature che vivono nell’acqua;

b) Creature che vivono sulla terra;

c) Creature in grado di volare, come gli uccelli.

CREATURE ACQUATICHE

E’ consentito (ĥalāl) cibarsi di qualunque tipologia di pesce con squame come: trote, salmoni, lucci, triglie, merluzzi, muggini, carpe, naselli, alici, acciughe, aringhe, spigole, branzini, cefali, cernie, dentici, tonni, orate, sogliole, sardine, sarde, gamberetti, gamberi.
Altre creature del mondo marino come quelle che seguono sono illecite: tartarughe, balene, squali, granchi, astici, aragoste, anguille, murene, pesci spada, rombi, razze, moscardini, calamari, seppie, cozze, vongole e ostriche, scampi e altri frutti di mare.
Affinché sia considerato ĥalāl, dunque commestibile, l’essere vivente di natura acquatica deve essere tolto dall’acqua ancora vivo, mentre è irrilevante il metodo di pesca utilizzato. Le uova dei pesci sono considerate in funzione della liceità del pesce in questione.

CREATURE TERRESTRI

Questa categoria comprende tutti gli animali che vivono sulla terra.
Tra gli animali domestici, sono leciti: mucche, cammelli, capre, pecore; questi animali possiedono lo zoccolo fesso ossia spaccato in 2 e tipico del loro genere.
Fra gli animali selvatici, ossia non di allevamento, sono considerati leciti: mucche selvatiche, pecore di montagna, gazzelle, montoni, cervi, mentre viene sconsigliato (makruh), di alimentarsi con carne di asino, mulo, cavallo.
Non è consentito cibarsi invece di animali:
- che hanno zampe o denti canini come: conigli, cani, scimmie, elefanti e secondo versetti del Corano, del maiale;
- di rettili, serpenti, tartarughe;
- di insetti, mosche, parassiti, invece le locuste sono considerate lecite;
Anche di un animale ucciso secondo rito islamico, alcune parti sono proibite: milza, pene, testicoli, sangue, vescica, placenta, bile, vagina, i muscoli vertebrali dal collo al coccige, midollo, le pupille degli occhi, ghiandole, la piccola ghiandola sotto al cervello.

UCCELLI

Sono leciti gli esseri che volano e che hanno il corpo ricoperto da piume, o gli uccelli non rapaci, (ossia che non possiedono artigli). A queste regole di classificazione si aggiungono altri criteri che non citiamo, tuttavia per semplificare possiamo dire che:
- pennuti come polli, tacchini, galli e galline, oche, capponi, anatre, pernici, faraone, quaglie, piccioni, beccacce, allodole, struzzi, fagiani, tordi e uccelletti sono leciti dunque ĥalāl;
- rapaci come falchi, avvoltoi, aquile, cornacchie, corvi, pavoni, pipistrelli e le loro uova, sono illeciti, cigno, rondine, l’upupa sono invece sconsigliati;

LA MACELLAZIONE

Affinché animali considerati leciti siano utilizzabili nella alimentazione, è importante che la macellazione sia avvenuta attraverso il rito islamico, con il taglio simultaneo della giugulare, carotide e trachea dell’animale, mediante un coltello affilato. I requisiti per una corretta macellazione sono:

- Chi esegue l’azione deve essere musulmano, a conoscenza di ciò che è lecito / illecito;
- L’arnese da utilizzare per la macellazione meglio se di ferro;
- L’animale nel momento della macellazione deve essere collocato col muso verso la Santa Ka’baa;
- L’individuo che esegue l’azione della macellazione dovrà pronunciare il nome santo di Allah;
- Bisogna accertarsi che dall’animale fuoriesca un flusso normale di sangue;
- L’animale deve essere in vita e in buona salute al momento in cui avviene la macellazione.

ALCOLICI E GIOCO D’AZZARDO

E’ ritenuto illecito l’utilizzo di sostanze alcoliche, anche in modeste quantità, partecipare alla produzione delle sostanze, distribuirle o venderle, perché gli alcolici riducono o annullano la capacità razionale dell’individuo, che è la caratteristica distintiva più importante rispetto al mondo animale. Gli alcolici favorirebbero anche comportamenti impuri. Illecito è considerato anche il gioco d’azzardo.

CERTIFICAZIONE HALAL, PERCHE’ IMPORTANTE ?

La certificazione halal è indispensabile per aziende Italiane che desiderino esportare i loro prodotti in territori ove i consumatori aderiscano all’islam e pratichino le norme e le regole previste in merito alla liceità dei cibi o del modo in cui l’animale è stato ucciso secondo la tradizione islamica nell’ambito dei processi produttivi, ossia“islamically correct”.
Se consideriamo che le popolazioni che praticano la religione islamica sono quasi 2 miliardi nel mondo, di cui quasi 2 milioni in Italia e 25 milioni in Europa, che secondo stime di esperti diventeranno 70 milioni nel 2025, il potenziale di questa scelta di ottenere la certificazione Halal, risulta immediatamente evidente.

Il certificato si rende indispensabile sia per l’esportazione di animali frutto di macellazione, come bovini e altri animali leciti, tuttavia si richiede anche per alimenti che possono contenere anche tracce di prodotti derivanti da animali macellati; pertanto vi è una procedura ed un elenco di alimenti per i quali è richiesta la certificazione Halal e altri dove essa non è richiesta.

Halal Italia e Halal Italy sono due enti di certificazione per i prodotti di eccellenza del “made in Italy” conformi alle regole di liceità (halal) in settori come quello agro-alimentare, sanitario, cosmetico, farmaceutico, assicurativo e finanziario.
La certificazione spesso si aggiunge a procedure già in essere come ISO e HACCP, infatti la certificazione Halal tiene conto della filiera di prodotto e delle norme di igiene e sicurezza per poter garantire al consumatore finale della GDO o della distribuzione, sia esso musulmano che non, un prodotto di alta qualità rispondente ad elevati standard qualitativi.

PER INFORMAZIONI IN MERITO AD UNA PRATICA DI CERTIFICAZIONE HALAL O PER UN CONSULTO GRATUITO “SCRIVI UNA DOMANDA” NELLA SEZIONE “L’ESPERTO RISPONDE” O CONTATTACI VIA MAIL AL LINK SOTTO

contact IBS by mail

Buyer o Importatore o Distributore per prodotti FOOD and BEVERAGE di orgine UE o Extra – UE

food and beverage opportunità import export

Per OFFERTE e Catalogo Agri-Food Made in Italy + prodotti di importazione un click sulla foto che segue

agri-food-made-in-italy-eu-extra-eu

Per BUYER o IMPORTATORE o DISTRIBUTORE di Prodotti Food and Beverage

lista-prodotti-food-and-beverage-per-importatori-distributori

ALCUNI ESEMPI DI PRODOTTI DISPONIBILI (a seguito di vostra richiesta seguirà quotazione)

ARGENTINA
- Carne in scatola e piatti pronti;
- Latte in polvere concentrato;
- Legumi: fagioli e lenticchie ecc.;
- Olio di semi di girasole;

AUSTRALIA
- Formaggi a pasta molle, semi-stagionati, stagionati;
- Latte in polvere concentrato di tutte le tipologie;

BENIN
- Soia: soybeans coltivazione tradizionale, direttamente dagli agricoltori di Cotonou (Benin) ottima qualità; disponibili 3000 tonnellate metriche;

BRASILE
- Caffé qualità arabica;
- Carne in scatola, e ready meals;
- Latte concentrato in polvere;
- Succhi di frutta, di varia tipologia, concentrati e surgelati;
- Tonno, sardine, sgombri;

CINA
- Frutta e Verdure: in latta e vasetti;
- Legumi: lenticchie, fagioli di tutte le tipologie;
- Tomato Paste (concentrato di pomodoro): Brix: 22-24%, 28-30%, 36-38% prezzi molto competitivi;

COSTA D’AVORIO
- Cacao grezzo in semi da macinare

EGITTO
- Pasta di farina: adatta per i paesi africani;

FRANCIA
- Olio di Semi di Girasole
- Vini: ampia gamma di vino rosso, bianco, Champagne francese originale;
- Spirits: vodka;

INDIA
- Legumi;
- Olio di oliva;
- Riso;
- Spirits: whisky, vodka, rum, gin;

INDONESIA
- Thè;
- Miele;
- Caffè di ottima qualità;

IRAN
- Zafferano convenzionale di prima qualità in fili, ottimo prezzo, direttamente dal produttore;
- Pistacchi;
- Olio;

ITALIA
- Acque minerali di eccellente qualità;
- Confetture e marmellate;
- Farina + semolino;
- Formaggi;
- Frutta e verdure: in barattoli di latta e vasetti;
- Mozzarella (anche congelata);
- Pasta: 100% semola di grano duro;
- Pomace di Olive, olio di oliva, olio extravergine di oliva;
- Pomodoro e pelati in latta, passata di pomodoro;
- Riso;
- Vini: Lambrusco, altri vini economici, prosecco, vini di qualità e pregio;

LETTONIA E LITUANIA
- Pallet, EPAL-EUR, CP pallet, 1000 x 1200 mm, 800 x 1200 mm, 600 x 800 mm, pallet customizzati;

MALESIA
- Olio di Palma;

MAROCCO
- Olio di Argan BIO Certificato USDA, ECOCERT e prodotti cosmetici;
- Organic Prickly Pear;
- Olio di semi;
- Olio di sesamo;
- Olio di mandorle;
- Olio di semi di cumino nero;
- Vari Oli essenziali;
- Tonno, sardine, sgombri;
- Zafferano BIO biologico certificato al migliore prezzo di mercato, direttamente dal produttore;

MAURITIUS
- Spirits: whisky, rum, gin;

MADAGASCAR
- Vaniglia;

PAKISTAN
- Riso Basmati: super Basmati white rice (pure); Basmati white rice (blended 1); Basmati white rice (blended 2)
- Pinoli di tipo europeo tripla A;

SPAGNA
- Pomace di olive, olio di oliva puro ed extravergine;
- Vini: vari tipi di vino rosso, bianco, rosato, da tavola e vini di pregio;
- Spirits: whisky, vodka, rum, gin;

TAILANDIA
- Riso;
- Succo concentrato di frutta;
- Sardine, tonno, sgombri;

TUNISIA
- Pomace di olive, olio di oliva puro ed extravergine;

TURCHIA
- Farina + semolino per dolci, pizza, pane, e semola per pastificazione;
- Legumi: fagioli, lenticchie ecc.
- Olio di Semi di Girasole: grossi volumi a buoni prezzi;
- Pasta: 100% semola di grano duro;
- Pomace di olive, olio di oliva puro ed olio di oliva extravergine;
- Pallet, 600 x 800 mm, 800 x 1200 mm, 1000 x 1200 mm, EPAL-EUR, CP pallet, pallet customizzati;

UCRAINA
- Olio di Semi di Girasole;

VIETNAM
- Caffé qualità Robusta;
- Riso;
- Succhi di frutta concentrati e congelati;

PER MAGGIORI INFORMAZIONI IN MERITO AL CATALOGO TRADING FOOD AND BEVERAGE, PER MANIFESTARE IL TUO INTERESSE PER IMPORTARE O DISTRIBUIRE PRODOTTI DI ORIGINE UE O EXTRA-UE O PER UN CONSULTO GRATUITO “SCRIVI UNA DOMANDA” NELLA SEZIONE “L’ESPERTO RISPONDE” O CONTATTACI VIA MAIL AL LINK SOTTO

contact IBS by mail

Food and Beverage per Export

food and beverage opportunità import export

Cercasi SELLER Prodotti Food and Beverage per EXPORT in vari paesi:

- PASTA 100 % semola di grano duro: origine Italia o Turchia, per cessione comunitaria o da esportare in vari paesi Extra – UE;
Quantità: minimo 1 container / mese;

- PASTA DI FARINA ORIGINE EGITTO : per buyers in Paesi Africani e successiva distribuzione tramite rete di distributori locali, mediante Partner;
Quantità: minimo 5 container / mese;

- PIATTI PRONTI: gnocchi di patate, ravioli, sughi pronti, cotti e surgelati con tecnologia avanzata per mantenere intatto aroma e gusto, da esportare nei paesi del nord Europa, Russia, EAU;
Quantità: 1 bilico o container / mese;

- CARNE: Carcasse Bovine, Mezzena bovino Categoria E, U, R, O, P da esportare in vari paesi;
Quantità: 1 container / mese;

- FORMAGGI: grana, parmigiano reggiano e formaggi stagionati; a seguire altri formaggi e latticini;
Quantità: da perfezionare in base al prodotto;

- CONSERVE DI ORTAGGI, LEGUMI, FRUTTA
Quantità: da perfezionare in base al prodotto;

- OLIO DI OLIVA ed EXTRA VERGINE DI OLIVA
Quantità: da perfezionare in base al prodotto;

- CIOCCOLATO
Quantità: minimo 1 container / mese;

- VINI DI PRODUZIONE ITALIANA DOP
Formati: 75 cl
Vini Bianchi: Pignoletto, Vermentino, Vini Spumanti;
Vini Rossi: Chianti, Barbera, Lambrusco, Bonarda, Montepulciano d’Abruzzo, Morellino, Dolcetto, Nero D’avola, Aglianico;
Altri vini: da valutare;

- ACQUA MINERALE NATURALE E SPARKLING
Formati: 0,5 lt, 1 lt, 1,5lt, 2lt;
Quantità: minimo 5 containers / mese;

SE INVECE SEI UN BUYER, IMPORTATORE E DISTRIBUTORE, SEGUE LINK PER OFFERTE CATALOGO PRODOTTI MADE IN ITALY

agri-food-made-in-italy-eu-extra-eu

PER MAGGIORI INFORMAZIONI IN MERITO AL TRADING FOOD AND BEVERAGE, PER PROPORRE I TUOI PRODOTTI PER L’ESPORTAZIONE O PER UN CONSULTO GRATUITO “SCRIVI UNA DOMANDA” NELLA SEZIONE “L’ESPERTO RISPONDE” O CONTATTACI VIA MAIL AL LINK SOTTO

contact IBS by mail

Catalogo Food and Beverage per Buyer

Opportunità di exportare export food and beverage UE ed Extra UE

FAI IL DOWNLOAD DEL NOSTRO CATALOGO TRADING FOOD AND BEVERAGE

DOWNLOAD catalogo Food and Beverage IBS per Buyer (chiedi quotazione)

Il Catalogo pensato per i Buyer, riporta le operazioni in corso nell’Area Food, i prodotti alimentari di origine Italia, EU o EXTRA UE che possono essere forniti a dei prezzi molto vantaggiosi, con dei volumi significativi, attraverso il contatto diretto con i produttori nei paesi di origine.

Vengono trattati derrate alimentari di base, e anche prodotti di pregio e di grande qualità BIO (biologici e certificati).

Si parte dal pomodoro in latta e concentrato di pomodoro con varie concentrazioni e in vari formati Brix (22- 24 %, 28 – 30 %, 36 – 38 %) ad un prezzo molto competitivo; passando per la pasta italiana 100% semola di grano duro BIO ottima per i mercati UE e USA, piatti pronti cotti e surgelati con una tecnologia che consente di mantenere intatte le proprietà organolettiche e l’aroma di sughi, polenta, gnocchi di patate, ravioli, cappelletti, e altri prodotti di elevatissima qualità; a paste di farina di minore pregio tuttavia per la grande economicità adatte per il mercato africano; al riso basmati di eccellente qualità di provenienza Pakistan, India, ma anche riso di differente tipologia provenienza Tailandia, Vietnam, USA; inoltre carne in scatola, tonno, sardine, sgombri, latte in polvere; legumi, frutta, verdura, marmellate, succhi di frutta; Olio di Oliva ed Extravergine, Olio di Argan BIO dal Marocco, Olio di Semi di Girasole, Olio di Palma; ancora Zafferano di provenienza Iran o Marocco BIO; Soia di produzione Benin, o a diversi altri prodotti ora non citati; oppure nell’Area Beverage Acque minerali di eccellente qualità adatte per neonati e certificate per le loro caratteristiche depurative o Vini sia a prezzi molto competitivi (esempio Lambrusco) che vini di pregio (esempio Champagne francese originale), Spirits (whisky, vodka, rum, gin).

Sono anche disponibili attraverso dei produttori certificati e di elevata capacità produttiva, PALLET di varia tipologia, EPAL-EUR euro pallet, CP pallet, 600 x 800 mm, 800 x 1200 mm, 1000 x 1200 mm, pallet customizzati di legno, plastica, metallo.

In merito alle commodities sono disponibili pellet, e legna da ardere.

PER VISUALIZZARE DELLE OFFERTE GIA’ DISPONIBILI DI VARI PRODOTTI MADE IN ITALY UN CLICK SULLA FOTO CHE SEGUE

agri-food-made-in-italy-eu-extra-eu

PER MAGGIORI INFORMAZIONI IN MERITO AL CATALOGO TRADING FOOD AND BEVERAGE O PER UN CONSULTO GRATUITO “SCRIVI UNA DOMANDA” NELLA SEZIONE “L’ESPERTO RISPONDE” O CONTATTACI VIA MAIL AL LINK SOTTO

contact IBS by mail

Offerte Food and Beverage Made in Italy

Offerte Agro Alimentare Food and Beverage Made in Italy

PER VISUALIZZARE DELLE OFFERTE GIA’ DISPONIBILI DI VARI PRODOTTI MADE IN ITALY UN CLICK SULLA FOTO CHE SEGUE

agri-food-made-in-italy-eu-extra-eu

ELENCO DI PRODOTTI AGRO ALIMENTARI FOOD AND BEVERAGE MADE IN ITALY

Quello che segue sono solo degli esempi di prodotti forniti da una serie di consorzi in Italia. A seguito di una richiesta con indicati i quantitativi per ogni prodotto seguiranno i prezzi FRANCO DEPOSITO e sarà necessario addizionare IVA e spese di trasporto. Per quotazione FOB e CIF indicare i porti e le destinazione della merce.

Formaggi

PARMIGIANO REGGIANO a forma intera, con diversi gradi di stagionatura
- stagionatura di 12 mesi
- stagionatura di 24 mesi
- stagionatura di 36 mesi

ERDAMMER

Prosciutti

PROSCIUTTO DI PARMA
- disossato con stagionatura di 14 -15 mesi → (minimo 7 Kg)
- con osso stagionatura 16 mesi → ( 10 Kg)
- disossato stagionatura 16 mesi → ( 10 Kg)
- disossato intero pulito stagionatura 12-14 mesi
- pelatello intero

PROSCIUTTO SAN DANIELE
- con osso stagionatura 16 mesi → ( 10 Kg)
- disossato stagionatura 16 mesi → ( 10 Kg)

PROSCIUTTO CRUDO
- disossato con stagionatura 7 mesi → (minimo 5 Kg)
- disossato con stagionatura 9 mesi → (minimo 6 kg)

PROSCIUTTO COTTO
- GL
- MG

PROSCIUTTO PRESSATO MEC LAVATO
- (minimo 6 kg)

MATTONELLA PULITA MEC SENZA VENA

Pasta

PASTA (volume minimo 200 pezzi / articolo)
- Pasta ripiena (ravioli e tortellini di carne, ravioli ricotta e spinaci)
- Pasta liscia, non ripiena (tagliatelle, pappardelle, tagliolini, spaghetti alla chitarra, picio, fusilli)
- Pasta ripiena (tortellini)
- Ravioli (ricotta e spinaci, ai funghi, ai carciofi, alla rucola, ai formaggi)
- Tortelloni
- Pasta non ripiena (tagliatelle, tagliolini, pappardelle, pasta per lasagne, spaghetti alla chitarra)

Pelati e Salse

POMODORI PELATI
- 12 x 800 gr
- 24 x 400 gr
- 6 x 3 Kg

SALSA DI POMODORO
- 24 x 400 gr

SALSA DI POMODORO DOPPIA CONCENTRAZIONE
- 24 x 400 gr

Olio di Oliva

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA 100% ITALIANO
- provenienza regione Calabria

Dolci e prodotti da Forno

PRODOTTI DA FORNO
- panettone tradizionale astuccio 500 gr
- panettone tradizionale rosso 500 gr
- panettone tradizionale rosso 900 gr
- panettone gran cioccolato astuccio 750 gr
- pandoro tradizionale astuccio 750 gr
- pandoro tradizionale sacchetto 750 gr

Vini e Spumanti

ASTI SPUMANTE BARONE PIEMONTESE D.O.C.G
(per l’estero sconto)

ASTI MARTINI SPUMANTE D.O.C.G.
- vitigno Moscato D.O.C.G.
(per l’estero sconto)

PROSECCO D.O.C.G. BRUT
- ordine minimo: 250 bottiglie
(per l’estero sconto)

PROSECCO VALDOBBIADENE D.O.C.G. EXTRA DRY
- ordine minimo: 250 bottiglie
(per l’estero sconto)

PROSECCO SPUMANTE VALDOBBIADENE D.O.C.G. MILLESIMATO DRY
- ordine minimo: 250 bottiglie
(per l’estero sconto)

Vini di origine Francia

CHAMPAGNE KAMENDY
- prodotto nella regione dello Champagne nelle montagne del Reims
- bottiglie da 0,75 cl
(quantità minima 33 pallet, 16840 pezzi)

CHAMPAGNE CRISTAL CANTINA LOUIS ROEDERER
- denominazione: Champagne Brut Premier
- regione Francia
- fornito in bottiglia di cristallo come in origine richiesto dallo Zar di Russia Nicola I e Alessandro II
- selezione vitigno 56% Pinot Noir, 34% Chardonnay, 10% Pinot Meunier, vino di straordinaria eleganza e complessità
- gradazione: 12 gradi
- fresco al palato e con un piacevole finale acidulo, impatto olfattivo dolce e di grande freschezza
- bottiglia: 0,75 lt
- ordine minimo: 250 bottiglie

CHAMPAGNE DOM PERIGNON invecchiato almeno 30 anni
- approccio olfattivo intenso, mineralità tipica, accompagnato da sfumature fumè,
- assaggio equilibrato tra finezza della bollicina, rotondità del corpo e ricchezza del gusto, mai sopra le righe
- l’attacco in bocca è esuberante, semplice preludio di una successiva ampiezza quasi sensuale
- bottiglia da 0,75 lt
- ordine minimo: 250 bottiglie

PER ALTRI PRODOTTI ED ULTERIORI RICHIESTE CONTATTACI.

contact IBS by mail

Carne e classificazione carcasse bovine

mezzena bovino carcasse bovine per export esportazione

VALUTAZIONE DELLE CARCASSE BOVINE ATTRAVERSO IL SISTEMA INTERNAZIONALE EUROP

La carne e soprattutto la mezzena bovino di produzione italiana, è sempre più ceduta ai paesi membri UE o esportata in paesi Extra-UE.
Essendo un prodotto molto delicato è fortemente normato e oggetto di un monitoraggio accurato in tutte le fasi di lavorazione.

Per una corretta valutazione della carne e delle carcasse bovine, vengono considerati vari elementi che conferiscono le caratteristiche al prodotto:

1. Si determina l’età

E’ possibile determinare con esattezza e in qualunque momento l’età dei bovini mediante l’accesso alla anagrafe informatizzata bovina;

2. Si opera una suddivisione nelle categorie vacche, buoi, tori

CATEGORIA A
- Età inferiore ai 2 anni di carcasse di animali maschi giovani, sviluppati, non castrati;

CATEGORIA B
- Età superiore ai 2 anni di carcasse di altri animali maschi, sviluppati, non castrati;

CATEGORIA C
- In questa categoria rientrano “il bue” / “manzo”, trattandosi di carcasse di animali maschi, sviluppati e castrati;

CATEGORIA D
- In questa categoria rientra “la vacca”, trattandosi di carcasse di animali femmine, sviluppate che hanno figliato;

CATEGORIA E
- In questa categoria abbiamo la “giovenca”, ossia carcasse di animali femmine, sviluppate;

3. Si Valuta la Muscolatura delle Carcasse Bovine

CLASSE DI MUSCOLATURA E (eccellente)
- Descrizione: profili convessi e superconvessi, si registra una straordinaria presenza e abbondanza di tessuto muscolare, muscolo sviluppato;
- Dettaglio: coscia sviluppata, schiena larga e molto curva fino alla spalla, spalla ottimamente sviluppata, gracilità della muscolatura oltre la sinfisi pelvica, fianco che si presenta accentuato;

CLASSE DI MUSCOLATURA U (ottima)
- Descrizione: profili convessi e ottimale abbondanza di tessuto muscolare;
- Dettaglio: coscia sviluppata, schiena larga e curva fino alla spalla, spalla discretamente sviluppata, gracilità del muscolo oltre la sinfisi pelvica, fianco sviluppato;

CLASSE DI MUSCOLATURA R (buona)
- Descrizione: profili diritti con una abbondanza discreta di tessuto muscolare;
- Dettaglio: coscia sviluppata, schiena curva tuttavia moderatamente all’altezza della spalla, spalla ancora sviluppata con un grado discreto, gracilità del muscolo e fianco sviluppato ma leggermente;

CLASSE DI MUSCOLATURA O (media)
- Descrizione: profili da diritti a concavi, con una media abbondanza di tessuto muscolare;
- Dettaglio: coscia mediamente sviluppata, schiena mediamente sviluppata, spalla mediamente sviluppata fino a piatta, fianco quasi diritto;

CLASSE DI MUSCOLATURA P (mediocre)
- Descrizione: i profili da concavi a molto concavi, con una abbondanza piuttosto scarsa di muscoli;
- Dettaglio: coscia scarsamente sviluppata, schiena con ossa che escono e piuttosto stretta, spalla con ossa che escono e piatta;

3. Si Valuta il Tessuto Grasso delle Carcasse Bovine

CLASSE DEL TESSUTO GRASSO 1 (molto scarso)
Descrizione: Nessuna o molto scarsa copertura di tessuto grasso;
Dettaglio: Non c’è adiposità nella cavità toracica;

CLASSE DEL TESSUTO GRASSO 2 (scarso)
Descrizione: Seppur con una muscolatura visibile e solida, presenza di una leggera copertura di grasso;
Dettaglio: La muscolatura è visibile chiaramente tra le costole all’interno della cavità toracica;

CLASSE DEL TESSUTO GRASSO 3 (medio)
Descrizione: Muscolatura quasi interamente coperta di grasso ad eccezione di coscia e spalla; si nota del tessuto adiposo nella cavità toracica;
Dettaglio: La muscolatura è ancora visibile tra le costole nella cavità toracica;

CLASSE DEL TESSUTO GRASSO 4 (forte)
Descrizione: Muscolatura coperta da tessuto adiposo, parzialmente visibile muscolatura su coscia e spalla; nella cavità toracica adiposità in punti distinti;
Dettaglio: La muscolatura venata di grasso tra le costole nella cavità toracica; fasce di grasso che escono sulla coscia;

CLASSE DEL TESSUTO GRASSO 5 (molto forte)
Descrizione: Muscolatura e carcassa totalmente coperta da grasso, adiposità diffusa e sviluppata anche nella cavità toracica;
Dettaglio: Dato il grasso presente sulla coscia non si distinguono le fasce di grasso; tra le costole nella cavità toracica la muscolatura è venata di grasso ;

PER MAGGIORI INFORMAZIONI IN MERITO A Carne, Mezzena Bovino, Carcasse Bovine ed EXPORT in paesi UE ed Extra UE visita la pagina OPPORTUNITA’ FOOD AND BEVERAGE oppure “SCRIVI UNA DOMANDA” NELLA SEZIONE “L’ESPERTO RISPONDE” O CONTATTACI VIA MAIL AL LINK SOTTO

contact IBS by mail

Olio Argan

Olio di Argan BIO biologico Certificato USDA ed ECOCERT organic dal Marocco

OLIO ARGAN BIO CERTIFICATO USDA, ECOCERT

certificazioni Olio di Argan BIO biologico USDA ECOCERT

ORIGINE E CARATTERISTICHE DELL’OLIO DI ARGAN

L‘ Olio Argan deriva dalla Argania spinosa o Argania sideroxylon, alberi diffusi nelle regioni del sud ovest del Marocco in territori aridi. La foresta di Argan copre una estensione di 800.000 ettari nella pianura del Souss, tra le città di Essaouira, Agadir e Taroundant. Questa zona è stata classificata dall’Unesco nel 1998 come riserva della Biosfera.

Le caratteristiche della pianta sono quella di essere molto longeva, (può vivere fino a 200 anni di età) ed è in grado di tollerare esigue quantità d’acqua nel terreno.

L’Argania spinosa, produce un frutto, una bacca di colore verde (che a prima vista assomiglia ad un’oliva tuttavia di dimensioni maggiori), la quale all’interno contiene un nocciolo duro, che racchiude più mandorle, e da queste viene ottenuto per estrazione l’Olio d’Argan.

La lavorazione di queste mandorle è piuttosto laboriosa, in passato veniva svolta manualmente, tuttavia nel tempo, sono state introdotte tecniche e macchinari (presse meccaniche) per rendere più celere il processo; nonostante la tecnologia alcune fasi nello specifico quelle dello scorticamento e frantumazione devono necessariamente essere effettuate manualmente.

L’Olio Argan si caratterizza da un aroma tostato e da un sapore che ricorda quello della nocciola, il colore è più scuro rispetto all’olio di Oliva.

COMPOSIZIONE

E’ composto dal 99% da acilgliceridi (trigliceridi) i cui acidi grassi principali acido oleico e linoleico; inoltre contiene Carotene e vitamina A, vitamina E, vitamina F e steroli in elevate quantità.

SCHEDA TECNICA SU OLIO DI ARGAN (MATERIAL SAFETY DATA SHEET)

- Product Name: Organic Argan Oil
- Chemical Identity: CAS No. 223747-87-3
- Composition: this oil is produced by mechanical pressing of the seeds of the Argan iron Tree (Argania Spinosa L. Skeel, Sapotaceae family)
- INCI Name: Argania Spinosa (Argan) Nut Oil

Physical & Chemical Properties
- Physical State: Vegetable Oil
- Odour: Neutral
- Colour: Yellow
- PH Level: 4.7-5.5
- Boiling Point: 100C
- Flash Point: >338C
- Auto flammability: N/A
- Specific Gravity: 4000 PCM+
- Solubility in water: Soluble
- Solubility in solvent: Soluble
- Ecological Information: Biodegradable

VARIETA’ ED UTILIZZO

Esistono due varietà di Olio di Argan e differiscono per la tostatura dei noccioli e per l’utilizzo:
• l’olio alimentare, adoperato per cucinare, forte e deciso, più scuro;
• l’olio cosmetico, dal colore più chiaro, applicato in vari trattamenti su pelle, unghie, capelli;

OLIO ARGAN USO ALIMENTARE

E’ un prodotto che dal punto di vista nutrizionale, ha caratteristiche molto simili all’olio d’oliva; in una dieta mediterranea può essere utilizzato come condimento aiutando a mantenere i livelli del colesterolo (LDL) sotto controllo .

Le sue proprietà sono rinforzate dalla massiccia presenza di vitamine che ne fanno un prodotto dalle caratteristiche antiossidanti, dunque molto utile per la prevenzione dell’invecchiamento cellulare.

OLIO ARGAN USO COSMETICO

Le grandi proprietà emollienti rendono l’Olio Argan molto ricercato nell’ambito cosmetico, poiché riesce a donare alla pelle, elasticità e maggiore forza nella difesa da agenti esterni (inquinanti, sole, smog, vento), unitamente ad una maggiore morbidezza e luminosità della cute, anche solo con delle piccolissime quantità (poche gocce di prodotto diluite nell’acqua sono sufficienti).

Per questi motivi, anche per via delle proprietà antiossidanti, l’Olio di Argan è uno tra i più utilizzati per il ringiovanimento della pelle, e per riattivare nelle cellule le funzioni vitali, prevenendo e riducendo l’insorgenza delle rughe, migliorando il tono muscolare del viso, agendo persino con azione lenitiva nei confronti di una irritabilità della pelle, senza ungere od essere percepito grasso.

Nell’antichità le sue proprietà erano note, e solo negli ultimi anni è stato scoperto dall’Occidente, determinando una forte crescita e commercializzazione del prodotto su scala globale.

MBS IMPORTA dal Marocco OLIO di ARGAN PURISSIMO BIOLOGICO CERTIFICATO USDA – ECOCERT, DIRETTAMENTE dal PRODUTTORE ad un PREZZO estremamente COMPETITIVO

PER MAGGIORI INFORMAZIONI IN MERITO ALL’OLIO DI ARGAN sia per uso ALIMENTARE che COSMETICO o per un PREVENTIVO CONTATTACI VIA MAIL AL LINK SOTTO

contact IBS by mail

Zafferano

Zafferano Safran spezia Iran Iraniano Zafferano Biologico BIO Marocco Marocchino

Introduzione e Generalità sullo Zafferano

La pianta Crocus Sativus, o più comunemente nota come “Zafferano”, fa parte della famiglia delle Iridacee, ed è prevalentemente coltivata in Asia Minore e in diverse regioni del bacino del Mediterraneo secondo precise procedure tecniche, verificate da organismi di controllo, rispettando la qualità dei terreni per una garanzia di risultato.

Dallo stimma trifido della pianta, si ricava la spezia nota come “zafferano”, e utilizzata molto in cucina e in preparati medicinali.

L’origine della parola zafferano ha derivazione latina da safranum, a sua volta di derivazione araba da zaʻfarān (زعفران) (da aṣfar (أَصْفَر), il cui significato è “giallo”.

Attualmente, i paesi maggiori produttori di Zafferano, sono Iran, Spagna, Marocco, e per minori quantità l’Italia (le culture principali sono nelle Marche, Abruzzo, Sardegna e poi in Toscana e Umbria), e alcuni paesi emergenti.

Scheda Botanica

La pianta dello Zafferano dal punto di vista botanico viene classificata come una iridacea del genere Crocus di cui ne esistono 80 specie differenti. E’ costituita da un bulbo – tubero del diametro di 5 cm circa che contiene circa 20 gemme indifferenziate, da cui originano gli organi della pianta; solitamente sono solo 3 le gemme principali che origineranno fiori e foglie, le altre più piccole, daranno origine ai bulbi secondari.

Nello sviluppo vegetativo le gemme principali del bulbo sviluppano i cosiddetti getti, circa 2 o 3 per bulbo, uno per ogni gemma. I getti avvolti da una dura e bianca cuticola protettiva, consentiranno alla pianta di forare la crosta del terreno, emergendo dal terreno stesso.

Una volta che il getto è fuoriuscito dal terreno, visto che esso contiene i fiori e le foglie, già sviluppati, si apre consente dunque alle foglie di allungarsi mentre al fiore di aprirsi completamente.

Il fiore dello zafferano è formato da 6 petali di un intenso colore violetto ossia è un perigonio, la cui parte maschile, formata da 3 antere gialle su cui poggia il polline; quella femminile composta da ovario ossia stilo e stimmi di colore rosso intenso.

Alla base del bulbo, dall’ovario si origina lo stilo di colore giallo che percorrendo il getto fino la base del fiore, si divide in 3 stimmi lunghi.

Le foglie sono strette e allungate di una lunghezza di circa 30/35 cm, larghezza inferiore ai 5 mm.

Chimica

La spezia del Crocus sativus ossia lo Zafferanano, contiene oltre 150 sostanze aromatiche volatili, molto ricca di carotenoidi, Zeaxantina, Licopene, caroteni alfa e beta.
Le crocine e in particolare l’α-crocina conferisce il colore, attraverso una reazione chimica di esterificazione tra il β-D gentiobiosio e la crocetina; il safranale conferisce l’aroma ed esibisce proprietà antiossidanti, la picrocrocina il gusto.

Qualità della Spezia Zafferano e criteri di valutazione

Lo Zafferano è una tra le spezie più care al mondo, grazie alle sue molteplici e differenti qualità.

E’ piuttosto importante riconoscere le varie specie di zafferano e la qualità della spezia poiché vi è una stretta correlazione con il prezzo.

In funzione della tipologia della pianta, della provenienza, ossia della regione dove viene prodotta, del tipo di lavorazione (asciugatura con forno elettrico) e relativo stoccaggio (grado di umidità degli ambienti) si possono avere zafferani di diverse qualità.

Secondo la classificazione Internazionale si valuta per quotare lo Zafferano:

- La forza colorante dei fili (stimmi) dello Zafferano, espressa in Coupé ;

- L’aroma dello Zafferano dovuto alla componente Safranol, e al grado acidulo legato alle crocine;

Si consiglia di evitare zafferano in polvere poiché maggiormente soggetto ad essere adulterato con polveri coloranti.

Le qualità di Zafferano che MBS può fornire

Maroc Business Strategies è in grado di fornire direttamente tramite il produttore:

- IRANIANO: Zafferano dalla Regione dell’Iran di prima qualità in fili;

- MAROCCHINO: Zafferano BIO del Marocco, biologico certificato, con analisi di laboratorio; attualmente la migliore qualità di zafferano in commercio.

MBS si occupa insieme ai suoi partners di trattare direttamente il prezzo con i produttori, esportare lo Zafferano dai territori dell’Iran e del Marocco, e importarli nel territorio UE o Extra-UE, recapitando il prodotto presso l’Azienda interessata all’acquisto, utilizzando i termini di Resa Incoterms e di pagamento concordati.

I PREZZI SONO I PIU’ BASSI DEL MERCATO
RICHIEDICI UNA QUOTAZIONE AGGIORNATA
PER UNA FORNITURA

contact IBS by mail

Marocco Business Strategie

Maroc Business Strategies Morocco Marocco mappa 2

SERVIZI E ASSISTENZA PER EXPORT ED INVESTIMENTO DIRETTO ESTERO IN MAROCCO

IMPORT – EXPORT
- Esportazione di beni e merci dall’Italia o da paesi UE verso il territorio del Marocco;
- Esportazione dal Marocco di merci verso l’Italia e/o paesi UE con cui il Marocco ha siglato accordi preferenziali di libera circolazione di beni e servizi;

BUSINESS DEVELOPMENT
- Ricerche di mercato, analisi di fattibilità di progetti di Export o IDE (Investimento Diretto Estero) in Marocco;
- Ricerca di partners, clienti, fornitori, scouting opportunità imprenditoriali;
- Introduzione e promozione di un brand nel territorio del Marocco, marketing strategico e piani di marketing;
- Creazione di una sede di rappresentanza o di uno show rooms per la promozione di prodotti o servizi nel territorio del Marocco;

ASSISTENZA E CONSULENZA SPECIALISTICA
- Assistenza doganale, fiscale, legale, contabile per attività di Export o IDE;
- Procedure burocratiche per creare una sede di rappresentanza o fare un Investimento Diretto Estero (IDE) nel territorio del Marocco;
- Attività di business planning;
- Scouting bandi, tenders e assistenza nella presentazione di un progetto e ottenimento del finanziamento;
- Scouting agevolazioni statali o fondi tramite accordi di vicinato con l’UE, contributi a fondo perduto; assistenza per la finanza agevolata in Marocco;
- Scouting specialisti di settore;
- Assistenza in operazioni bancarie e finanziarie ove sia importante un appoggio tramite banca locale in Marocco;
- Scouting finanziatori privati;

ORGANIZZAZIONE DI IMPRESA
- Strategia d’impresa;
- Direzione commerciale in outsourcing nel territorio del Marocco;
- Organizzazione del personale, politiche del personale, payroll, diritto del lavoro;

SUPPLY CHAIN
- Pratiche di transfert merci, logistica, spedizioni;
- Creazione di una rete commerciale e distributiva nel paese;
- Assistenza agli operatori logistici che hanno interesse a creare un Hub logistico per la distribuzione delle merci nel territorio del Marocco.

PRODOTTI DEL TERRITORIO MAROCCO, DA IMPORTARE IN ITALIA O IN UE

- Alghe rosse, alghe verdi, cetrioli marini, sardine, tonno, sgombri;
- Articoli artigianali (pellame, terra cotta, altro);
- Fosfati e derivati;
- Olio di Argan BIO Biologico Certificato USDA, ECOCERT;
- Pellets;
- Prodotti agricoli (olio di oliva marocchino, olive, pomodori per l’industria agro-alimentare, pinoli, noci, nocciole, zafferano in pistilli);

BENI E SERVIZI DA INTRODURRE NEL TERRITORIO DEL MAROCCO

Il Marocco è un paese stabile dal punto di vista finanziario, bancario, economico e politico, rappresenta la naturale porta di ingresso per il continente Africano, i paesi MENA (Middle East, North Africa) e l’Africa Sub Sahariana. Il Marocco da svariati anni registra un costante incremento del PIL e PIL procapite e la classe media sta coinvolgendo fasce prima sotto la soglia di povertà; le previsioni di crescita del PIL per i prossimi anni sono positive e non inferiori al 5% annuo per almeno 5 – 6 anni, pertanto, è considerato un territorio di estremo interesse da parte dell’UE e dai blocchi US e asiatici.
L’Unione Europea ha in vigore un accordo preferenziale di libero scambio con il Marocco con conseguente abbattimento dei dazi e delle barriere di ingresso per i paesi membri dell’Unione; medesimi accordi sono stati siglati dal Marocco con gli Stati Uniti e naturalmente con i paesi Africani, pertanto il paese si presenta anche come un interessante HUB logistico internazionale per gli Stati Uniti e i paesi asiatici.
Sono previsti incentivi e fondi statali per Imprese interessate al territorio Marocco, e ulteriori fondi legati a politiche di vicinato UE e accordi con le Banche di Sviluppo. Riportiamo alcuni settori in cui sono maggiori le opportunità di Business:

ABBIGLIAMENTO E ARREDAMENTO

abbigliamento e arredamento in marocco

ABBIGLIAMENTO
- Capi firmati, brand con notorietà;
ARREDAMENTO E COMPLEMENTI DI ARREDO
– Articoli di qualità (esempio porte e infissi di qualità);
ARTICOLI DI LUSSO
- Dalla pelletteria, ai gioielli, agli articoli in ceramica, alle lavorazioni artigianali;

ARCHITETTI ASSOCIATI

architetti italiani associati in marocco per opere costruzioni e appalti pubblici

ATTIVITA’ PROFESSIONALE IN MAROCCO
- Assistenza per il riconoscimento del Titolo di Studio italiano di Architetto o equipollenti nel territorio del Marocco;
- Iscrizione all’albo nazionale degli architetti;
- Supporto nella fase di start-up o assistenza nell’esercizio dell’attività di architetto in Marocco presso Studio di Architetti associati;
- Scouting di opportunità professionali: bandi, appalti, opportunità nella edilizia privata;
A pratica conclusa, molta parte delle attività professionali potranno essere svolte dall’Italia attraverso la nostra Assistenza e dei partners locali.

AUTOMOTIVE

ricambi auto e consumabili auto marocco

MATERIALI DI CONSUMO
- Consumabili e ricambi auto;

CALL CENTER

call center in marocco inbound o outbound

SERVIZI DI CALL CENTER
- Call Center in outsourcing per Aziende italiane, sia inbound che outbound, con personale qualificato ed addestrato, con ottima attitudine alla conversazione e negoziazione telefonica e con ottima padronanza della lingua italiana;

CONSTRUCTION & ENERGY

construction ed energia in marocco

COSTRUZIONI, EDILIZIA PRIVATA E APPALTI, IMMOBILIARE
- Costruzioni, progettazione e realizzazione opere edili in ambito civile e in opere pubbliche nell’ambito di appalti internazionali. In Marocco esistono al momento cantieri aperti ovunque, una consistente attività edilizia sia nell’ambito della edilizia privata per eliminare gradualmente le sacche di povertà, sia nella sfera pubblica con l’obiettivo del governo di rinnovare il paese, modernizzare i collegamenti internazionali per favorire il commercio estero e il ruolo strategico del paese nello sviluppo del continente africano.
Per un investimento immobiliare segnaliamo interessanti opportunità per investitori privati nelle aree di Agadir, Essaouira, Fès, Marrakesh, Tangeri.
ENERGIA
- Energie rinnovabili e risparmio energetico: pannelli fotovoltaici, accumulatori ed impianti fotovoltaici, pannelli solari, impianti eolici, impianti biomassa;
Il Marocco si è posto l’ambizioso obiettivo di portare la produzione di energia verde, ossia prodotta da fonti rinnovabili al 42% entro il 2020. Attualmente il paese usa principalmente carbone e petrolio ed è fortemente legato alla importazione di oltre il 90% dei suoi fabbisogni, pertanto anche per via della grande sensibilità delle massime autorità e cariche politiche, il Marocco punta a rovesciare completamente l’assetto energetico, con ulteriore capacità produttiva nell’ambito delle energie rinnovabili di oltre 4000 MWh.
GAS USO DOMESTICO
- Gas per uso domestico; il Marocco presenta forti criticità legate alla distribuzione di gas per uso domestico e la maggior parte dei consumatori utilizza le bombole di gas sia per l’utenza privata che per la ristorazione o l’hospitality.

FOOD AND BEVERAGE

food and beverage da esportare in marocco

ACQUE MINERALI
- Acque di buona qualità con nitrati e residuo fisso contenuti;
- Vini di buona qualità per alta Ristorazione, produzione in Italia, Spagna, sud America;
PRODOTTI ALIMENTARI
- Prodotti non deperibili, scatolame;
- Carne dotata di certificazione Halal (che attesti il cibo sia stato preparato in modo accettabile secondo il rito islamico);
INTEGRATORI
- Integratori alimentari di varia tipologia;

FORMAZIONE

corsi

FORMAZIONE CONTINUA
- Formazione per quadri aziendali (ambiti risorse umane, logistica, controllo di gestione);
FORMAZIONE E CERTIFICAZIONE HACCP
- In ambito ristorazione e hospitality alta gamma: formazione e successivo Audit tramite Ente di Certificazione Italiano, per eliminare tutte le non conformità e i rischi per i consumatori o gli ospiti di contrarre virus o batteri per via di metodologie o procedure di manipolazione di cibi e bevande non conformi alle norme HACCP e normativa UNI 10854;

IDRAULICA

idraulica e rubinetteria di qualita marocco

RUBINETTERIA
- Rubinetteria e accessori di qualità;

OSPEDALI E CLINICHE PRIVATE

cliniche private consumabili ospedalieri in marocco

Nell’ambito ospedaliero, vista la trasformazione del sistema sanitario da pubblico al 100% ad un sistema con accesso ai capitali privati e relativa gestione delle unità sanitarie, sono di particolare interesse i consumabili ospedalieri, attrezzature medicali e strumentazione medica ed analitica, articoli anche di alta tecnologia. Citiamo alcuni esempi:
CONSUMABILI OSPEDALIERI
- Citologia e preparativa: kit per microbiologia, polveri, reagenti, coloranti, kit per istopatologia;
- Monouso e guanti: cassette per biopsia e inclusione, Lab Markers, spugnette per biopsia, guanti monouso;
- Reagenti e prodotti per istologia;
- Speculum vaginali e nasali;
- Spremisacca monouso in lattice;
- Prodotti per la medicazione e suture;
- Vetrini per microscopia;
- Aghi e porta-aghi;
- Prodotti per la disinfezione e sterilizzazione;
VESTIARIO E PROTEZIONE
- Borse;
- Calzature per sala operatoria e personale medico e paramedico;
- Casacche e pantaloni;
- Camici monouso, chirurgici, sterili, per operatori;
- Occhiali protettivi e visiere;
ATTREZZATURE E STRUMENTAZIONE
- Prodotti e strumenti diagnostici;
- Attrezzature medicali per chirurgia generale e specialistica;
- Dispositivi digitali, architettura hardware e sistemi informativi sanitari, fotocamere, monitor, stampanti;
ARREDI OSPEDALIERI E SANITARI
- Arredi sanitari in acciaio inox, accessori per sale operatorie, tavoli operatori e carrelli porta oggetti;

PRODUZIONI TELEVISIVE IN HD

produzione televisiva HD spot corsi operatori audio video in marocco

PRODUZIONI TV, SPOT, FORMAZIONE
- Servizi di formazione con personale altamente qualificato nel settore della produzione audio video per reti televisive;
- Corsi per operatori audio video, fonici, montatori, elettricisti di scena;
- Produzione di spot pubblicitari, regia mobile;
Tramite azienda italiana operante nel settore audio video;

SICUREZZA

antipirateria navale protezione cantieri scorta armata

PROTEZIONE E CONTROLLO DEL TERRITORIO
- Mediante tecnologie avanzate fornite da società Italiana operante nel settore militare e nella tecnologia embedded con piattaforme “chiavi in mano” per il settore telecomunicazioni e militare;
SICUREZZA DI PERSONE E BENI FISICI
- Servizi di antipirateria navale con personale altamente addestrato che ha ricoperto importanti incarichi di coordinamento militare in territori ostili;
- Protezione cantieri in zone calde o soggette a sommosse popolari o nel caso di cantieri, fabbricati, strutture produttive in territori in cui sono in atto guerre civili;
- Scorta armata per imprenditori, dirigenti di azienda, personaggi politici, VIP;

IBS_MOROCCO_logo_rgb_outline

MAROC BUSINESS STRATEGIES

E-MAIL ibs(a)doingbusinessibs.it
LINK SCHEDA PAESE MAROCCO
LINK MICRO CREDITO E SVILUPPO UMANO
LINK TURISMO E MICRO CREDITO IN MAROCCO
LINK GOVERNO MAROCCO

I DESK DELLA RETE ESTERA IBS
LINK DESK