FAQ

FAQ – FOTOVOLTAICO

LEGGERE CON ATTENZIONE PRIMA DI INVIARE SITI

FAQ

FAQ – FOTOVOLTAICO

QUALI TERRENI INTERESSANO ?

- Terreni Agricoli di dimensione sopra i 10 Ettari da collegare in alta tensione AT / MT tramite AU ( autorizzazione unica )
- Terreni Agricoli da 5 – 6 Ettari da collegare in media tensione MT tramite AU ( autorizzazione unica )
- Terreni Industriali da 3 Ettari a salire ( senza limite superiore ) da collegare in media tensione MT o alta tensione AT / MT tramite AU ( autorizzazione unica )
- Terreni sia Agricoli che Industriali di dimensione circa 2 Ettari e potenza inferiore a 1 MW tramite PAS ( procedura abilitativa semplificata )

ECCEZIONI :
- Sardegna: al momento è possibile installare esclusivamente su terreni industriali

CARATTERISTICHE SITI :
- Terreni prevalentemente pianeggianti o con inclinazione moderata ( inferiore al 15 % )
- Solo pochi investitori adottano il sistema fisso e dunque tollerano inclinazioni superiori (inferiori al 25 % )

FAQ – FOTOVOLTAICO

COSA INVIARE PER OGNI TERRENO ?

1. KMZ CON IL PERIMETRO DEL TERRENO
Come scaricare Google Earth per produrlo : https://www.google.it/earth/download/gep/agree.html
Dubbi su come tracciare il perimetro KMZ del terreno e salvare il file con estensione .kmz ?
- Spiegazione guidata : http://www.doingbusinessibs.it/news/opportunita/google-earth/?lang=it
- Video Youtube : https://www.youtube.com/watch?v=PvucaolFRkM&feature=youtu.be
- Assistenza telefonica per tracciarlo : +39 348 2920146 ( tempo richiesto 2 minuti )
Domanda: Perché non va bene solo numero Foglio e Particelle o Visura Mappale o Foglio Mappale ?
Risposta: Perché la prima analisi è sulla conformazione del sito e sui costi di allaccio elettrici e il KMZ è indispensabile per effettuare tutti i controlli .

2. SCHEDA GENERALE
Domanda : A cosa serve la Scheda compilata mediante file Excel ?
Risposta : per inserire le informazioni generali ( Regione, Provincia, Comune ), se la proprietà ha interesse per cedere il diritto di superficie del terreno ( DDS ) oppure per la vendita del sito, le aspettative economiche . Inoltre molto importante segnalare se ci sono ipoteche, se ci sono contributi comunitari o altro che sia opportuno evidenziare relativamente al sito .
LINK per scaricare il file Excel : https://drive.google.com/file/d/1NCayPkdyUQmHcl_KXD7x6Xq1FNajK56d/view

3. INFORMAZIONI CATASTALI E VISURE PER ANALISI VINCOLI
Informazioni Minime richieste : numero di Foglio e Particelle
Informazioni da allegare quando disponibili : Visura Mappale / Catastale, CDU ( certificato di destinazione urbanistica )
NOTE :
- Per tutti i siti il CDU se si procede dopo le verifiche sarà obbligatorio
- Per terreni piccoli 3, 4, 5 , 6 Ettari il CDU è indispensabile anche in fase iniziale . Per gli altri terreni più grossi ( sopra i 10 Ettari ), se disponibile CDU meglio allegarlo, altrimenti sarà richiesto dal proprietario al Comune dopo la conferma di interesse, prima di procedere .
- Eccezione per i siti piccoli dove il CDU arriverà, o è già stato richiesto: in quel caso si può iniziare ad inviare il resto dei documenti e appena arriverà il CDU si completerà con il documento mancante . Lo stesso vale se il CDU non è disponibile, ma il Comune o qualcuno ha fatto una verifica dei vincoli ed è in grado di dimostrare che il sito è idoneo e non interessato da vincoli .

4. CABINE ELETTRICHE
- Per Terreni sopra i 10 Ettari da collegare in Alta tensione, disponiamo della rete Elettrica nazionale con la mappa delle cabine di alta ed altissima tensione .
- Per Terreni di piccole dimensioni, 3 – 6 Ettari disponiamo di una mappa parziale delle cabine di Media Tensione, dunque è fortemente apprezzato il supporto del proprietario del Terreno nel segnalarci la Cabina di Media Tensione che vede prossima al Terreno inviandoci la Foto della Cabina cosicché potremo visivamente capire se idonea e le Coordinate Google in modo da misurare la distanza rispetto al terreno .

ESEMPIO DI COSA SI INTENDE PER CABINA DI MEDIA TENSIONE :

Esempio di Cabina Media Tensione con coordinata

ESEMPIO DI COSA SI INTENDE PER TRALICCIO DI MEDIA CON TRASFORMATORE :

Esempio di Traliccio con Trasformatore e coordinata

SCARICARE IL FILE ZIPPATO CON TUTTE LE INFORMAZIONI RICHIESTE PER INVIARE DEI SITI PER INSTALLARE CENTRALI FOTOVOLTAICHE

FAQ – FOTOVOLTAICO

A COSA PRESTARE ATTENZIONE NELL’ INVIO DEI DOCUMENTI ?

Seguono alcune linee guida che abbiamo definito alla luce di anni di attività e criticità rilevate . Si consiglia di allinearsi il più possibile con queste modalità per una corretta gestione del flusso delle informazioni .

1. USARE LA MAIL
Per ottimizzare il tempo di tutti, evitare di fare confusione o ancora peggio rischiare di perdere documenti o pezzi di informazione, salvo casi eccezionali, tutti i documenti debbono essere inviati tramite e-mail . Invio tramite WhatsApp è consentito in casi sporadici per allegati pesanti o dopo aver concordato di derogare alla regola .

2. SPEDIRE UN SITO QUANDO TUTTE LE INFORMAZIONI SONO DISPONIBILI
Ricevendo ogni giorno numerosi terreni e siti da tutte le Regioni ed essendoci un centro di coordinamento con tecnici competenti ( tecnici elettrici, ingegneri esperti di vincoli, project manager, commerciali, ecc. ) è consigliabile inviare un sito quando tutte le informazioni saranno disponibili, e specificare per integrazioni dopo il primo invio, nell’oggetto della mail, i dati identificativi in modo che sia chiaramente individuabile il sito . Esempio: 13 Ettari Sig. Pippo Località Contrada Bianchi Regione .

3. FILTRARE I SITI CON CARATTERISTICHE TALI DA ESSERE NON IDONEI
Vi chiediamo di filtrare siti che presentino caratteristiche che non consentano l’ applicazione dei pannelli fotovoltaici :
- Ampie coperture di arbusti o boschive in modalità prevalente .
- Uliveti dove non sia già definito da parte della proprietà lo spostamento in area identificata . Questo perché gli ulivi o piante protette, dove presenti determinano l’ applicazione di regole abbastanza severe e dunque nella maggior parte dei casi, non è possibile estirparli, ma vanno trapiantati altrove .
- Terreni con pendenze elevate e incompatibili con l’ installazione dei pannelli, salvo che le aree con forti pendenze investano una zona esigua o limitata, rispetto alla attrattività del sito complessiva . Altro aspetto tuttavia già meno evidente ( dove faremo controlli interni ) è la situazione in cui ci sia una pendenza anche non eccessiva tuttavia opposta a quella favorevole Nord Sud, dunque una pendenza Sud Nord . Questa ultima situazione comporta una riduzione di rendimento degli impianti e dunque le tolleranze sono inferiori rispetto alle altre pendenze .

4. SUB COLLABORATORI
Per chi gestisce Sub – Collaboratori, tenere conto di questo nell’ invio di documenti, individuando un codice o una sigla per ogni collaboratore da anteporre al nome del sito, per indirizzare correttamente il terreno nell’ apposita area di competenza .

TORNA ALLA HOME PAGE FOTOVOLTAICO

FAQ – EOLICO

LEGGERE PRIMA DI INVIARE SITI

FAQ

FAQ – EOLICO

QUALI TERRENI SONO DI INTERESSE ?

Terreni Agricoli ed Industriali, dimensione in funzione della potenza installabile, preferibilmente terreni situati su crinali e cucuzzoli, in generale siti esposti a forte vento, velocità del vento pari o superiore ai 5 mt al secondo ( > 5 mt / s ) , misurati secondo la velocità media annua del vento a 100 m s.l.t. / s.l.m. ( 100 mt sul livello del terreno / sul livello del mare ) .

COME VERIFICARE LA VENTOSITÀ
- Vai sul sito Atlante Eolico Interattivo http://atlanteeolico.rse-web.it/
- Seleziona : “ Velocità media annua del vento a 100 m s.l.t. / s.l.m. “ sulla sinistra
- Ingrandisci la mappa nella zona di interesse e focalizzati sulle zone colorate in Giallo, Arancione, Rosa, Viola, Azzurro e Blu, con velocità del vento superiore a 5 metri al secondo ( > 5 mt / s )

FAQ – EOLICO

QUALI INFORMAZIONI INVIARE PER OGNI SITO ?

1. FILE .KMZ CON IL PERIMETRO DEL TERRENO
Come scaricare Google Earth per produrre il KMZ : https://www.google.it/earth/download/gep/agree.html
Hai dubbi su come disegnare il perimetro KMZ del terreno e salvarlo con estensione .kmz ?
- Illustrazione guidata : http://www.doingbusinessibs.it/news/opportunita/google-earth/?lang=it
- Guarda il Video su Youtube : https://www.youtube.com/watch?v=PvucaolFRkM&feature=youtu.be
- Assistenza telefonica per tracciare il KMZ : +39 348 2920146 ( tempo richiesto 2 minuti )
Domanda: Come mai non è sufficiente numero Foglio e Particelle oppure il Foglio Mappale o la Visura Catastale Agenzia delle Entrate ?
Risposta: Poiché la prima verifica si focalizza su conformazione sito e costi di connessione elettrica e il file KMZ è fondamentale per i controlli .

2. SCHEDA GENERALE
Domanda : Perché devo inviare la Scheda compilata file Excel ?
Risposta : per la sintesi delle informazioni di base ( Comune, Provincia, Regione ), per conoscere se il proprietario desidera cedere il diritto di superficie del terreno ( DDS ) o preferisce vendere il terreno, e le eventuali aspettative economiche, se note . Importante anche indicare la presenza di ipoteche, o contributi comunitari o a fondo perduto od informazioni che sia corretto indicare relativamente all’ affitto o compravendita del terreno .
LINK per il download del file Excel : https://drive.google.com/file/d/1NCayPkdyUQmHcl_KXD7x6Xq1FNajK56d/view

3. VISURE E INFORMAZIONI CATASTALI PER L’ ANALISI VINCOLISTICA
Informazioni richieste minime : Foglio e Particelle
Meglio anche allegare quando disponibili : Visura Catastale Mappale Agenzia Entrate, Certificato di destinazione urbanistica ( CDU )
NOTE aggiuntive :
- Il CDU, per tutti i siti, a seguito delle verifiche, si renderà necessario richiedere il documento in Comune, prima di procedere .
- Per siti da 3 – 6 Ettari il Certificato di Destinazione Urbanistica è prioritario anche in fase preliminare . Per altri siti sopra i 10 Ettari, se disponibile allegarlo, altrimenti il CDU sarà richiesto dalla proprietà all’ Ufficio Urbanistica e Territorio del proprio Municipio dopo conferma, prima di procedere .
- Eccezioni per i terreni piccoli dove il Certificato di Destinazione Urbanistica è stato richiesto : in tali situazioni si può inviare i documenti disponibili in attesa del CDU . Oppure si può inviare se il CDU non è ancora stato richiesto tuttavia si è in grado di portare argomenti convincenti relativamente al fatto che il terreno non è interessato da vincoli di qualunque natura .

FAQ – EOLICO

COSA EVITARE NELL’ INVIO DEI DOCUMENTI

Alcune linee guida alla luce delle criticità rilevate in anni di attività . Suggeriamo di allinearsi con queste modalità per una ottimale gestione del flusso informativo .

1. UTILIZZARE ESCLUSIVAMENTE LA MAIL PER INVIARE DOCUMENTI
Per evitare confusione o rischiare di perdere pezzi di informazione e documenti, tutti i documenti devono essere spediti tramite posta elettronica . Salvo eccezioni, in cui l’ invio mediante WhatsApp è tollerato per allegati di grosse dimensioni, comunque dopo aver convenuto la modalità con IBS .

2. INVIARE UN TERRENO QUANDO SONO DISPONIBILI TUTTE LE INFORMAZIONI
Riceviamo quotidianamente svariati siti da numerose Regioni pertanto per agevolare la condivisione delle informazioni ai tecnici ( ingegneri esperti di vincolistica, tecnici elettrici, commerciali, project manager ) è importante inviare un terreno allorquando le informazioni sono disponibili nella loro completezza . Per documenti aggiuntivi ed integrazioni successive al primo invio, è consigliabile specificare nell’ oggetto della mail, i dati del sito affinché sia individuabile in modo univoco . Esempio: 20 Ettari Sig. Pluto Località Via Rossi Regione .

3. SUB COLLABORATORI
Per i collaboratori che gestiscono Sub – Collaboratori, nell’ inviare documenti, usare una sigla o codice per ogni collaboratore da indicare prima del nome del terreno, per salvare i dati del sito nell’ apposito archivio .

TORNARE ALLA PAGINA DELL’ EOLICO

GRAZIE INFINITE PER LA COLLABORAZIONE

IBS ENERGY