Fallimenti Stock Occasioni

fallimenti stock

IBS tramite i suoi partner e il suo network, è in grado di offrire beni nella modalità stock. I beni potranno essere legati a fallimenti, oppure a merce presente in magazzini di società / privati, che siano interessati alla vendita in unica soluzione degli stock disponibili o in casi eccezionali vendita in modo frazionato a più acquirenti del singolo stock (nel caso di specifici prodotti e lotti).

Seguono esempi di merce disponibile. Visto che la merce da fallimenti viene presa in carico da magazzini e da strutture abilitate alla vendita, in modo continuo, è possibile sottoporre alla nostra attenzione una vostra richiesta mirata e vi risponderemo sulla nostra capacità di dar seguito o meno alla richiesta.

Si ringrazia per la collaborazione. IBS segreteria.

ESEMPI DI STOCK E MERCE DA FALLIMENTI ATTUALMENTE DISPONIBILI:

* Ultimi * Arrivi *

STOCK NAUTICA E FERRAMENTA ( 30 PALLETS DA NUOVA VENDITA FALLIMENTARE ) : cime e corde nautiche, catene in acciaio semplici e zincate, ferramenta per catene e corde inox e zincate e tanto altro . Tutto visionabile presso i magazzini .
Download PDF Stock – NAUTICA E FERRAMENTA

STOCK ABBIGLIAMENTO E ABITI DA LAVORO ( 4685 PEZZI ) : tute, camici, pantaloni, giubbini, giacche, pettorine, di varie taglie assortite . Tutti i capi di abbigliamento disponibili presso i magazzini .
Download PDF Stock – STOCK ABBIGLIAMENTO E ABITI DA LAVORO

STOCK UTENSILI MUNDIAL ( 5 PALLETS – 12.000 PEZZI ) : cricchetti, tronchesi, giratubi, pinze, scalpelli, martelli, pinzette, punte da muratore di varie misure . Tutti gli utensili sono visibili presso il magazzino dove sono in attesa di essere venduti .
Download PDF Stock – STOCK UTENSILI MUNDIAL

STOCK TERMOARREDI ( 4000 PEZZI ) : Termoarredi disponibili presso nostri magazzini. Prego scriverci per maggiori informazioni e per un sopralluogo. Download PDF – STOCK TERMOARREDI

KODAK I1840 – SERIE DOCUMENT SCANNER : https://www.cnet.com/products/kodak-i1840-document-scanner-series/specs/
Dimensione massima supportata del documento 12 x 34 pollici . Tensione nominale AC 120 / 230 V . Frequenza richiesta 50 / 60 Hz . Potenza assorbita in esercizio 260 Watt . Consumo energetico Standby / Sleep 6 Watt . Dimensione massima del documento 12 x 34 pollici . Tipo di documento supportato : carta comune . Capacità alimentatore 500 fogli . Software incluso Driver e utilità, kodak Capture Software ( 1 confezione ). Interfaccia Wire Fire . Scanner risoluzione ottica 300 dpi . Dettagli velocità scanner 160 ppm – Letter – 200 dpi . Profondità di grigio ( esterna ) 8 bit ( 256 livelli di grigio ). Colore Profondità colore a 40 bit . Profondità colore ( esterna ) 24 bit ( 16,7 milioni di colori ). Max H – Risoluzione ottica 300 dpi. Dettagli della velocità dello scanner : 160 ppm . Risoluzione dell’immagine 200 dpi . Dimensioni e peso : larghezza 30,7 pollici, profondità 39 pollici, altezza 40,2 pollici, peso 480,6 libbre. Software incluso Kodak Capture Software ( 1 pacchetto ), driver e utilità . Download PDF – KODAK I1840 Document Scanner Series

STOCK FERRAMENTA MISTA ( 48 PALLETS ) : Articoli di Ferramenta mista, catene cromate, catene zincate, catene in acciaio, corde e cordini, corde nautiche, accessoristica zincata, accessoristica in acciaio, corde e catene, ferramenta varia. Stock visibile previo appuntamento, articoli disponibili nei nostri magazzini. Download PDF Stock – STOCK FERRAMENTA MISTA

STOCK MOBILI IN KIT MADE IN ITALY ( TOTALE 767 PEZZI ): Armadio due ante scorrevoli, frassinato. Armadio 2 ante scorrevoli, specchio in rovere bordeaux, bianco laccato. Letto matrimoniale elegante in rovere e inserti laccati crema. Letto matrimoniale, colore grigio laccato. Letto matrimoniale colore rovere e laccato crema. Letto matrimoniale in legno con effetto cromato, colore tortora. Tavolino per soggiorno due cassetti e vano a giorno cemento e laccato bianco lucido. Coppia di comodini 1 cassetto color canyon. Libreria modulare 16 caselle faggio. Cassettiera 3 + 1 cassetti rovere – grigio laccato, comodino moderno colore rovere naturale e frontali laccati bianchi lucido. Pensile soggiorno 1 ribalta rovere – grigio laccato. Pensile cucina cassa bianca con scolapiatti. Pensile cucina cassa bianca con scolapiatti. Contro mobile 2 ante scorrevoli e 2 cassetti canyon m. d 17 – nero laccato. Pensile cucina cassa bianca con scolapiatti. Download PDF Stock – MOBILI

STOCK LAMPADARI MADE IN ITALY ( 27 PALLETS – TOTALE 1651 PEZZI ): lampadari, piantane, sospensioni, applique, plafoniere, led, molto altro. Pezzi misti, vari modelli e tipologie. Disponibili 27 pallets 80 x 120 cm. x h. 2,00. Esclusivamente produzione italiana, merce dotata di certificazioni made in italy per export ” . Download PDF Stock – LAMPADARI

STOCK ARTICOLI ILLUMINAZIONE ( 7 PALLETS – 1080 PEZZI ): lampadari, plafoniere, barre, applique, faretti, sotto pensili. Tutta la merce disponibile e visibile presso nostri magazzini. Pezzi misti e di varia tipologia. Download PDF Stock – ARTICOLI ILLUMINAZIONE

STOCK CASALINGHI MADE IN ITALY ( 34 PALLETS – 83.000 PEZZI ) : Vaschette, colini, tazze, ciotole, cucchiaini inox, piatti di plastica, colle per pelle, plastica, gomma, adesivo per vari utilizzi, taniche, para spifferi, coppette, svita facile, stampini, tagliamela, portatovaglioli, forma ghiaccio, porta bicchieri, taglieri, spremi limone, barattoli, insalatiere, ventose, battipanni, mestoli, formine, filo stendi biancheria, affilacoltelli, finger food, mestolame, utensili vari per la cucina. Tutta la merce disponibile e visibile presso i magazzini. Download PDF Stock – CASALINGHI

STOCK MANIGLIE IN OTTONE ( 7000 PEZZI – FALLIMENTI ): Stock di maniglie per porte e finestre Martinelli. Pezzi misti in vari modelli, design, colori. Disponibili e visibili in magazzino. Download PDF Stock – MANIGLIE OTTONE

STOCK GIOIELLERIA ( 910 PEZZI – VENDITA DA FALLIMENTI ) : anelli, orecchini, bracciali, catenine, in oro giallo 18 Kt e bianco, con pietre preziose, diamanti, perle naturali. In aggiunta bigiotteria mista in argento 925 e bronzo. Articoli nuovi e cartellinati . Download PDF Stock – GIOIELLERIA

STOCK BARRE E PROFILI IN ALLUMINIO ( 1600 Kg. – FALLIMENTI ) : barre e profili in alluminio lunghezza 6 metri. Merce visibile presso ns magazzini. Download PDF Stock – BARRE E PROFILI IN ALLUMINIO

STOCK BASTONI E ACCESSORI TENDE, 23540 PEZZI (14 pallets): stock bastoni e accessori tende, misto legno e metallo. Nello specifico si tratta di bastoni, supporti per fissaggio, terminali, anelli, pomoli e altri accessori assortiti sia di legno che di metallo. Disponibili e visibili presso i magazzini. Download PDF Stock – BASTONI, ACCESSORI TENDE

STOCK SALDATRICI, 2070 UNITÀ : saldatrici, carica batterie, ed accessori per la saldatura. MACCHINE DECA ( PARVE 140 E, PARVE 150 E, saldatrice TITAN 205E, saldatrice A FILO CONTINUO DECASTAR 135EVO, saldatrice DOMUS 171E ).MACCHINE AWELCO (saldatrice LIX 200, saldatrice CLUB 1800 VENT, saldatrice INVERTER SKI PRO 300 TROLLEY CEVIK, saldatrice INVERTER SKI PRO 250 CEVIK, saldatrice CLUB 1850, saldatrice TORNADO 250 AWELCO, saldatrice PULSAR 305 AWELCO, saldatrice MIG ONE AWELCO, saldatrice BLUMIG 110, saldatrice BLUMIG 130, saldatrice mini MIG TECNOWELD/AWELCO, Carica batteria / Compressore AY 600, Avviatore THOR 150 AWELCO, Carica batterie AGRI 30 AWELCO, Caricabatterie CB PROFESSIONAL 40 AWELCO. ACCESSORI SALDATURA: Electro Mask – PROTEC TECNOWELD, KIT accessori 140 AD, KIT accessori 160A, KIT accessori 200A, Elettrodi RUTILE D 1,6-2-2,5, Elettrodi RUTILE D 3,2 16PZ, Punta Ferro D 0,6-0,8-1, Punta Alluminio D 1, Attacchi DINSE 25 – 2pcs, Ugello Conico Piatto 66266, Fusibili Lama, Pinza Porta Elettrodo 160A – 180A, Pinza Porta Elettrodo 200A-250A 66201, Pinza Massa 160A, Pinza Massa 200A, Pinza Massa 350 A, Casco WM 20- 427262, Vetro Trasparente – INATTINICO, Connettore DINSER D 25, Martellina Battiscorie – Spazzola, Bombola ARGON – ARGON + CO2, Riduttore di Pressione, Bobina Filo Animato D 0,90 KG 0,7 – Bobina Filo Ferro D0,6-0,8 KG 0,7 – Bobina Alluminio D1 KG 0,4 – Bobina Filo INOX D 0,8 KG 0,7. Download PDF Stock – SALDATRICI

STOCK ARTICOLI VISTI IN TV, 6700 PEZZI: Affila lame elettrico a batteria per rasoi. Sistema raschietto elettrico per parabrezza 18 W cavo 4,5 mt 12V fusibile da 2 A. Disponibile e visibile l’intero stock presso i magazzini. Download PDF Stock – ARTICOLI VISTI IN TV

STOCK STIVALETTI MILITARI: modello Stivale Sardegna – Stivale al polpaccio modello “C”. Stivale al polpaccio, allacciatura tramite fibbie nella parte superiore, dotato di tomaia in pellame anfibio pieno fiore. La fodera è in pelle di vitello pieno fiore, la suola in gomma, il sottopiede in texon oppure cuoio. Lavorazione Goodyear. Art. SARDEGNA numerazioni: n. 12 TAGLIA 39 / n. 370 TAGLIA 40 / n. 620 TAGLIA 41 / n. 1622 TAGLIA 42 / n. 1224 TAGLIA 43 / n. 1354 TAGLIA 44 / n. 1152 TAGLIA 45 / TOTALE: 6354 ANFIBI . Download PDF Stock – STIVALETTI MILITARI

* Merce * venduta * prenotare * prossimi * arrivi * e * Stock

STOCK PRODOTTI PER LA PULIZIA, 23.700 PEZZI (FALLIMENTI) : scope per uso interni ed esterni, spazzole per pavimento, spugne, panni in microfibra, mop, strizzatori, spatole lavavetri, secchi di varie dimensioni, attrezzi con manico, ragnatori, mocho, manici telescopici, alza immondizia, guanti, cestelli, spingi acqua, aste, mollette, grucce, spazzole, bauletti bucato e numerosi altri articoli. Totale pezzi 23.700, visibili previo appuntamento . Download PDF Stock – PRODOTTI PULIZIA

STOCK FERRAMENTA MISTA, 25 PALLETS (FALLIMENTI): chiavi, attrezzi, trapani, dischi, tenaglie, catene, funi, viti, chiodi, riduttori, ganci, tasselli, fili di rame, appendini, cinghie, cinghie con tenditore a cricchetto, prese di corrente, scatola portafrutti stagna esterni, cavi corrente elettrica, rotoli di spago, piattina multiuso, cavi di ottone, staffe e bulloni esagonali, e tanto altro. Download PDF Stock – FERRAMENTA MISTA

STOCK FERRAMENTA VARIA, 6070 PEZZI (8 pallets): Kit per taglio piastrelle, seghe a tazza, taglia piastrelle, kit sturatubi, lame per raschietto per guarnizioni, lame, raschietti, mole, rettificatori sedi rubinetti, set nastri abrasivi, chiavi a catena reversibili, chiavi a nastro, chiavi regolabili, ribatti flange, kit per fughe, viti, viti a legno rocket, viteria varia, coltelli tracciatura, dischi, pinza cortadora, pinze, kit recipiente a giunti, ecc. Igienizzante per elettrodomestici, cera patinata classica, ecc. (beni da fallimenti) . Download PDF Stock – FERRAMENTA VARIA

LOTTO ARTICOLI ILLUMINAZIONE, 1103 PEZZI (15 pallets): tra cui lampadari, piantane, sospensioni, applique, plafoniere, e altri. Oggetti in cristallo, vetro, acciaio, cristallo Swarovsky, ecc. . Lampadari e accessori misti per modelli e tipologie. I lampadari sono di produzione rigorosamente italiana” Made in Italy, e certificati EUR1 per Export . Download PDF Stock – ARTICOLI ILLUMINAZIONE

STOCK GENERATORI DI CORRENTE, 430 UNITÀ : grande stock di generatori di corrente marca Stanley e Polar, monofase, trifase, inverter. SG 5500 Stanley, SG 4200 Stanley, SIG 1100 Stanley, SIG 2000 Stanley, TG 1000i Generator Polar, Convertitore di Corrente (Power inverter) 75 W Vinco, altri. Avviamento elettrico dei generatori e/o avviamento a strappo. Connessioni di Rame da 1 kW a 5.5 kW e vari convertitori. I generatori sono visibili presso i magazzini dove sono attualmente stoccati . Download PDF Stock – GENERATORI CORRENTE

ARREDAMENTO BAR PASTICCERIA (FALLIMENTI): arredamento completo per Bar Pasticceria, con inclusi bancone bar e banchi frigo, salottini e divanetti, ecc. Disponibili foto che saranno inviate a persone interessate che faranno richiesta. Materiale visibile presso magazzini. Visita previo appuntamento . Download PDF Stock – ARREDAMENTO BAR PASTICCERIA

STOCK CASALINGHI, 98300 PEZZI circa: posate, forchettoni, mestoli, bicchieri, cestini, ciotole, vassoi, grattugie, apriscatole, vaschette, contenitori, taniche, finger food, apribottiglie, piatti, spatole, e numerosissimi altri articoli. Tutto fabbricato in Italia (Made in Italy), EUR1 per Export. Tutta la merce è disponibile e visibile nel magazzino dove è stoccata . Download PDF Stock – CASALINGHI

ATTREZZATURE DA SUPERMERCATO ( FALLIMENTI ): vendita fallimentare attrezzature da Supermercato, da fallimento di Supermercato Completo di circa 2500 / 3000 mq. Attrezzature adatte anche per cash and carry. Le attrezzature includono: Banchi cassa, le scaffalature modello Rack a parete & a gondola, banco reception, vetrine refrigerate, murali, reparto panetteria, reparto orto-frutta, reparti macelleria, reparto gastronomia, reparto pescheria, altro. Tutte le attrezzature con relativi laboratori e attrezzi, lavelli in acciaio inox, banconi in acciaio inox, pozzetti, sette celle frigo, complete di motori e centrali frigo, altre attrezzature qui non elencate. A seguito di interesse concreto verranno inviate piantine e descrizione dettagliata, con metrature degli scaffali ed elenco preciso attrezzature. Tutto è visibile sul posto previo appuntamento . Download PDF Stock FALLIMENTI – ATTREZZATURE PER SUPERMERCATO

COLLEZIONI DI STAMPE D’ARTE, oltre 1 MILIONE di PEZZI ( FALLIMENTI): grande vendita fallimentare, operazione unica in Europa, attraverso Antica Stamperia Italiana “ Edizioni Pontevecchio ” . Intera gamma di stampe per oltre 1 milione di soggetti che riproducono incisioni del 700 e del 800. Stampe D’Arte, 6.600 Matrici Uniche, 7.000 Aste per Cornici circa, importante scaffalatura metallica, carrello elevatore. Parliamo di casa Editrice toscana fondata nel 1930 che è titolare di una delle più significative e antiche collezioni di stampe d’arte al mondo. Si può acquistare anche a lotti . Download PDF Stock FALLIMENTI – STAMPE D’ARTE

STOCK ELMETTI: Stock di elmetti in materiale Kevlar, modello PSGP, completo di imbottitura, usato, revisionato e in ottime condizioni . Download PDF Stock – ELMETTI

GIOIELLERIA E OROLOGERIA (FALLIMENTI): importante vendita fallimentare nel campo della gioielleria. Vendita di anelli, bracciali, orecchini, collane, in oro 18 carati KT, brillanti e pietre preziose, orologi, argenteria e porcellane di pregio. Tutti gli articoli sono nuovi e dotati di cartellino (cartellinati). Tutta la merce è di note marche di gioielleria ed orologeria come Salvini, Eberhard, Alfieri & St. John, Zenith. Chiamaci per un appuntamento . Download PDF Stock FALLIMENTI – GIOIELLERIA E OROLOGERIA

STOCK CAMERE DA LETTO MATRIMONIALI, 40 COMPOSIZIONI: stock di camere matrimoniali complete. Segue la composizione della camera: Armadio ( H 220 cm, L 240 cm ) dotate di due ante scorrevoli. Letto matrimoniale con dimensione interna 180 cm x 220 cm. Non vengono forniti materasso e rete. Due comodini con 2 cassetti ( L 60 cm, H 42 cm ciascuno). Settimino 4 cassetti ( L 86 cm, H 119 cm). Tutte le parti frontali sono laccate bianche. Spessore 38 mm /18 mm. Peso di ogni camera 400 kg. Totale: 40 camere complete disponibili. Frontali laccati. Tutte le camere sono esclusivamente Made in Italy con EUR1 . Download PDF Stock – CAMERE DA LETTO

STOCK SCAFFALATURA, 120/130 METRI (FALLIMENTI): Scaffalatura a pianetti semi-movibili, metallica zincata, circa 120-130 metri. Altezza scaffali circa 5 mt – Profondità 60 – 50 – 40 cm. Possibile la vendita anche a lotti . Download PDF Stock – SCAFFALATURA

STOCK CONDIZIONATORI DAIKIN UNITÀ ESTERNA E DUE SPLIT: stock di 7 condizionatori Daikin, richiesta 3.500 euro, dotati di unità esterna e due split . Modello condizionatore visibile tramite link: http://www.daikin.it/products/specs.jsp?set=FHQ-C%20/%20RZQ-C
Chiedi INFO

CONDIZIONATORE CLIVET CIRCA 200.000 BTU: condizionatore in grado di condizionare una intera palazzina . Scrivici per maggiori INFO

CAPANNONE: capannone montato una sola volta. La struttura è 1.100 mq, la parte più alta 10 mt e la parte più bassa 7 mt. La richiesta è 65 mila euro trattabili. La struttura è nuova realizzata per una fiera ed è costata circa 170 mila euro, attualmente è smontata e visionabile a Torino . Download PDF CAPANNONE

COLORIFICIO, 76 BANCALI (FALLIMENTI): attualmente in valutazione da potenziale acquirente . In attesa nuovo stock.

LINK:

- Fallimento definizione giuridica
- Fallimento (wikipedia)
- Gestione del magazzino
- Gestione delle scorte
- Magazzino
- Merce in conto deposito
- FIFO
- LIFO
- Just in time

CONTATTI :

contact IBS by mail

Autorizzazione Unica

Autorizzazione Unica

Autorizzazione unica investitori segnalatori Grid Parity

AUTORIZZAZIONE UNICA
STATO DI AVANZAMENTO DELLA AUTORIZZAZIONE UNICA ( AU )
DEDICATO AGLI INVESTITORI, SEGNALATORI, PARTNER

Download stato avanzamento AU autorizzazione unica Grid Parity

Questa sezione ha lo scopo di aggiornare il nostro team operativo del progetto Grid Parity e tutti gli Stakeholders di progetto, inclusi gli investitori, i segnalatori, i partners tecnici e commerciali relativamente allo stato di Avanzamento delle Autorizzazioni uniche, rispetto all’ iter autorizzativo in corso . Inoltre il file può fungere da anagrafica dei terreni suddivisi per competenza .
Vengono evidenziati i vari step, rispetto all’ ottenimento dell’ Autorizzazione Unica a partire dalle fasi preliminari di invio della documentazione da parte delle proprietà dei terreni / segnalatori, ai controlli successivi sul sito e sulle distanze dalla sottostazione, fino al completamento dell’ ITER burocratico e ottenimento della Autorizzazione Unica .

Viene evidenziato per i terreni e per l’ Autorizzazione Unica ad essi relativa, lo stato di avanzamento e il conseguimento positivo dei vari traguardi :

- FIRMA NDA
- INVIO POSIZIONE GOOGLE EARTH E PERIMETRO TERRENO
- IMMAGINI TERRENO
- INVIO FILE EXCEL RELATIVO AL SITO
- INVIO FILE EXCEL RELATIVO AI COSTI LINEA ELETTRICA
- VERIFICA DELLA DISTANZA DALLA SOTTOSTAZIONE ENEL O TERNA
- DATI PROPRIETÀ
- CDU ( certificato di destinazione urbanistica )
- VISURA CATASTO E PARTICELLE LOTTI
- FIRMA CONTRATTO PRELIMINARE
- INIZIO ITER BUROCRATICO AU
- SOPRALLUOGO
- TICA
- V.I.A. ( valutazione di impatto ambientale ) / VINCA
- AU ( ottenimento Autorizzazione Unica )
- CONTRATTO DEFINITIVO DI ACQUISTO TERRENO
- PAGAMENTO FEE AGLI INTERMEDIARI
- NOTAIO

torna alla pagina GRID PARITY TERRENI

LINK AMBITO FOTOVOLTAICO

PV – Solare Fotovoltaico
Fotovoltaico Grid parity
Strategia Energetica Nazionale
TICA ( testo connessioni attive integrato )
Autorizzazioni Fotovoltaico ( AU autorizzazione unica / procedura abilitativa semplificata PAS )
Unità di misura utilizzate : Potenza ( Megawatt MW, Megawatt Picco MWp ), Superficie ( Ettaro )
Termini relativi ai terreni Grid Parity : CDU ( Certificato di Destinazione Urbanistica ), Visura Catastale Terreni
Google Earth ( Geo Localizzazione terreni )
Sottostazione Elettrica ( Enel, Terna )
Società Enel , Società Terna ( Gestione Rete Elettrica )
GSE ( Società Gestore Servizi Energetici )

contact IBS by mail

Google Earth

Google Earth

COME INVIARE COORDINATE E PERIMETRO DEI SITI ( TERRENI )

Google Earth coordinate e perimetro sito

IDENTIFICARE LE COORDINATE IN GOOGLE MAPS

Se non sono note le coordinate del sito ( terreno ), si apre Google Maps : https://maps.google.it/

Nella barra di sinistra in alto si inserisce l’indirizzo e si clicca su CERCA

Google Maps ricerca

Apparirà la mappa con un puntatore che indica il luogo ricercato .

Google Maps puntatore rosso

Si può all’ occorrenza spostare il puntatore rosso cliccando in un altro punto della mappa .

Una volta identificato il punto di interesse, in corrispondenza del puntatore rosso, si clicca con il tasto destro del mouse sul puntatore rosso.

Si aprirà una finestra con un menù e si seleziona la voce “ COSA C’E’ QUI

Cosa c'è qui

Apparirà un rettangolo con le coordinate Google.

coordinate Google maps

Si fa Copia e Incolla delle coordinate: 40.381107,16.515455

( I numeri in grassetto sono un esempio di cosa può apparire nel rettangolo sotto l’ indirizzo ).

GOOGLE EARTH

Si fa il download di Google Earth: https://www.google.it/earth/download/gep/agree.html

Si apre Google Earth .

In alto a sinistra dove c’è scritto RICERCA, si inseriscono le coordinate Google : 40.381107,16.515455 ( esempio di coordinate )

e si clicca su CERCA, sulla destra

Google Earth inserire le coordinate google

Apparirà il terreno, con un puntatore giallo corrispondente alle coordinate inserite

Google Earth puntatore giallo sito

Individuate il menù orizzontale, che trovate in alto a sinistra, proprio sopra la mappa

Google Earth menu in alto

E cliccate sul simbolo indicato che consentirà di tracciare il perimetro

Google Earth tracciare perimetro sito

Appena dopo aver cliccato sul simbolo, apparirà sulla sinistra una finestra, e sulla mappa a destra, apparirà un quadratino che si sposterà sulla mappa in funzione di come muoviamo il mouse .

Google Earth finestra prima tracciare perimetro

A questo punto, ci si posiziona sul terreno in uno dei lati dove vogliamo tracciare il perimetro, e si preme il tasto sinistro del mouse .

Il cursore disegnerà in rosso una linea .

Senza staccare il dito dal mouse, percorrere il perimetro del terreno e disegnare il perimetro .

Google Earth tracciato perimetro in rosso

Appena finito di disegnare il perimetro, sulla sinistra, nella finestra che era apparsa prima, si può scrivere il “NOME” e sotto confermare con un “OK”.

In questo modo, sulla mappa apparirà il perimetro in bianco .

Google Earth tracciato perimetro in bianco

A questo punto si va in alto a sinistra nel menù principale, dove c’è scritto FILE, si apre il menù a tendina .

Google Earth salva perimetro

COME SALVARE

IL FILE .KMZ DELLE COORDINATE GOOGLE EARTH E PERIMETRO :

Si seleziona SALVA, apparirà una ulteriore finestra e si sceglie SALVA LUOGO CON NOME, scrivendo il nome e scegliendo in quale directory del disco fisso del proprio PC salvare il file .

Andando nella directory del proprio disco fisso, dove si è salvato il file, cliccando sul file salvato, si aprirà in automatico il programma Google Earth e vedremo disegnato il perimetro del terreno sulla mappa .

A questo punto, in pochi minuti si è ottenuto perimetro e coordinate Google Earth tramite il FILE.KMZ che potrete inviare tramite mail . Segue il link dove è possibile scaricare la procedura illustrata .

DOWNLOAD PDF – PROCEDURA COORDINATE E PERIMETRO GOOGLE EARTH

INFORMAZIONI DA ALLEGARE

A CORREDO DELLE COORDINATE GOOGLE EARTH E PERIMETRO :

Per presentare il sito, per installare parchi in Grid Parity è sufficiente completare le informazioni unendo i dati generali sul sito che si possono inserire nel File Excel che si può scaricare mediante il link che segue .

DOWNLOAD FILE OPERATIVO IN EXCEL PER DATI SITO GREEN FIELD ( DA ALLEGARE ALLE COORDINATE GOOGLE EARTH E PERIMETRO )

Legenda in word : Legenda in word

Per completezza si allegano anche le caratteristiche principali dei siti ( terreni ) per essere considerati idonei per l’ installazione dei parchi Fotovoltaici in Grid Parity .

DOWNLOAD CARATTERISTICHE DI IDONEITÀ DATI SITO GREEN FIELD

Si ringrazia per la collaborazione e si rimane disponibili per altre informazioni .

Sotto è possibile tornare alla pagina principale GRID PARITY

BACK

e_commerce China

e_commerce CHINA: piattaforme digitali per il mercato Cinese

e-commerce-china-cina-made-in-italy

E_COMMERCE CHINA: COME ESPORTARE NEL MERCATO CINESE, IL PIU GRANDE AL MONDO

TRAMITE DIGITAL AGENCY, PIATTAFORME E-COMMERCE E CANALI SOCIAL

Attraverso una digital agency specializzata, e una società italiana con sede in Cina, il Made in Italy o prodotti di qualità, hanno un canale privilegiato per il mercato cinese. Piattaforme e-commerce e molteplici canali social sono in grado di offrire i prodotti a più di 600 milioni di persone ogni giorno connesse a internet. Sia canali B2C che B2B, tramite sistema ERP di nuova generazione (Enterprise Resource Planning). Sgravata l’Azienda da rischi imprenditoriali salvo fornire il prodotto sdoganato in Cina, eventuali promozioni, certificati richiesti per l’immissione nel mercato, previa assistenza. La provvigione commerciale include i servizi di front end e back end, il servizio di lead to cash, operation, e spedizione all’acquirente finale. Possibile FTZ (free trade zone) per alcuni prodotti.

SETTORI MERCEOLOGICI: dal food, all’abbigliamento e fashion, agli arredi e complementi di arredo, cosmetica, lusso, ecc. ; previa manifestazione di interesse, seguirà preliminare analisi di fattibilità. Inviare mail per maggiori INFO.

contact IBS by mail

E_COMMERCE CHINA: PERCHÉ PUNTARE SUL MERCATO CINESE PER IL MADE IN ITALY

STATISTICHE DEMOGRAFICHE

Popolazione : 1,379 miliardi
Popolazione nelle aree urbane : 56%
PIL : $ USD 11,3 trilioni/mila miliardi.
Reddito medio familiare : $ USD 11.000 (72.321 yuan)
Età media : 37,3 anni
Lingue parlate: Cinese, Mandarino (99%)

BREVE QUADRO GENERALE

Oltre il 40% della spesa totale mondiale del 2015 legata all’e-commerce proviene dalla Cina.

UTILIZZO DEI DISPOSITIVI MOBILI

In Cina, lo shopping online attraverso dispositivi mobili è in forte espansione, con vendite pari a $ USD 333 miliardi nel 2015, l’85% in più rispetto al 2014.

STRATEGIA OMNICANALE

La Cina ha adottato una strategia omnicanale, tuttavia ancora frammentaria e in fase di evoluzione.

FUTURO E DATI

Nel 2016, il mercato cinese legato all’e-commerce è diventato il più grande del mondo.
Si prevede il raggiungimento di un totale di $ USD 1.6 trilioni (quasi il PIL annuale italiano), nel giro di due o tre anni.

Lo scorso anno, durante il “ Singles’ Day ”, il festival cinese dedicato allo shopping online, sono stati spesi 14,3 miliardi di dollari e il numero totale di acquirenti digitali nel paese ha raggiunto i 468 milioni.

I portafogli elettronici costituiscono il principale metodo di pagamento; infatti il 33% dei clienti utilizza la tecnologia per completare le transazioni.

e-commerce-china

E_COMMERCE CHINA: PERCHÉ DOVRESTI ESSERE INTERESSATO AL NOSTRO PACCHETTO ?

ORGANIZATION

• Voglio avviare un’impresa in Cina , ho bisogno di un legale.
• Ho bisogno delle licenze per importare i prodotti.
• Devo assumere un manager e dei dipendenti.
• Ho bisogno di un magazzino per la merce.
• Ho bisogno di installare un sistema di gestione localizzato (ERP).
• Devo contattare un contabile.
• Ho dei vincoli legati al flusso di cassa.

SALES

• Quali prodotti devo selezionare per il mercato cinese?
• Quali prezzi attirano i clienti?
• Formula B2B, B2C o entrambe?
• Strategia multi channel o single channel?
• Il Digital Marketing in Cina è complesso e per niente simile al modello occidentale. Come ci si relaziona con i consumatori cinesi?

RISKS

• E se lo stock non vende?
• E se il team non rende?
• Come posso assicurarmi che le informazioni arrivino tempestivamente e regolarmente alla mia sede centrale in Cina?
• Se ci sono delle operazioni da svolgere, come posso accertarmi che vengano eseguite correttamente?
• Abbiamo bisogno di dati riguardanti il mercato ed i consumatori, chi è in grado di interpretarli ?

i-servizi-digitali-in-china

E_COMMERCE CHINA – I SERVIZI: LA PRIMA PIATTAFORMA DIGITALE INTEGRATA PER IL MERCATO CINESE

DEFINIRE LA PRESENZA DELL’IMPRESA :

• Non è necessario avviare un’impresa in Cina, possiamo rappresentarvi noi.
• Sottoscriveremo un contratto chiaro e dettagliato, nel quale verranno spiegate in modo trasparente tutte le nostre attività.

OTTENERE UNA PRESENZA DIGITALE :

• Inizieremo ad operare aggiornando le piattaforme B2B / B2C con i vostri loghi e slogan, in modo da attrarre i consumatori.
• Realizzeremo tutte le campagne di Digital Marketing necessarie, al fine di garantire un costante traffico commerciale e d’affari sulla vostra piattaforma.

PROCESSO DI VENDITA :

• Seguiremo da vicino ogni vendita, assicurandoci di fornire ai vostri clienti cinesi il più alto grado di soddisfazione.
• Condivideremo con voi ogni informazione, per poi decidere insieme il prossimo passo da fare.

OPERAZIONI:

• Attraverso un’analisi, individueremo il mercato più adatto ai vostri prodotti e vi informeremo riguardo il corretto livello delle scorte.
• Dovrete solo trasferire lo stock e noi ci occuperemo del resto.

E_COMMERCE CHINA: IN SINTESI:

strategia-mercato-performance

STRATEGIA :

Raggiungere il settore della pubblicità cinese online e quello del marketing legato ai social media, permettendo la riconoscibilità del marchio e la familiarizzazione.
Rendere possibile l’acquisizione e la conversione dei consumatori cinesi online.
Coinvolgere la social CRM cinese ed incentivare la fidelizzazione dei clienti, la fedeltà al brand e la promozione.

MERCATO :

Entrare nel mercato dell’e-commerce cinese e consulenza strategica.
Apertura del sito di e-commerce autonomo Taobao Tmall e di altri eShops (JingDong, Amazon, QQ).
Operazioni di e-commerce cinese One-Stop-Solution : servizi di 3PL (Third Party Logistics), stoccaggio e distribuzione.

PERFORMANCE :

• Servizi di Search Engine Marketing (SEM) e campagne pay-per-click (PPC), per Baidu ed altri.
• Servizi per l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) ed il monitoraggio della reputazione.
• Pubblicità su siti web attraverso i banner, operazioni di re-targeting / re-marketing.
• Affiliate Marketing in Cina – Organizzazione, gestione e ottimizzazione del ritorno sull’investimento (ROI).
• Servizi di UI e UX Design, localizzazione, ottimizzazione e analitiche per il web.

E_COMMERCE CHINA: MULTICHANNEL-MULTIVENDOR, E-COMMERCE, CLOUD ERPS

chinese-digital-landscape

piattaforme-mondiali-e-commerce-cina

E_COMMERCE CHINA LINK

- E_commerce
- Piattaforme e distribuzione digitale
- B2B (business to business)
- B2C (business to consumer)
- Digital Agency EN
- FTZ (Free Trade Zone) EN
- SEM (Search Engine Marketing)
- SEO ( Ottimizzazione per i motori di ricerca )
- PPC (pay-per-click)
- Lead to Cash EN
- Omnichannel EN
- INCOTERMS 2010 termini di resa
- Ex-work
- Documenti commercio Estero
- Consegna e qualità della merce
- GLOSSARIO DOGANE

CANARIE, Business, Finanziamenti

CANARIE, TENERIFE, Business, Finanziamenti

canarie-business-opportunita-agevolazioni

CANARIE: opportunità di Business, Finanziamenti e Agevolazioni

IBS in virtù delle preziose sinergie e collaborazioni che ha in essere, ha il piacere di presentare le OPPORTUNITA’ nell’ARCIPELAGO DELLE CANARIE, attraverso:

- Finanziamenti e agevolazioni per startup;
- Illustrazione delle potenzialità che l’Arcipelago offre ad un potenziale investitore;
- Servizi offerti nei territori delle isole Gran Canaria, Tenerife, Lanzarote, Fuerteventura, La Gomera, El Hierro e La Palma unitamente ad una serie di informazioni di carattere generale a corollario.

SEDE DEGLI INCONTRI E SELEZIONE AZIENDE:

Dopo un primo contatto telefonico o via mail tramite il form di contatto che segue, verranno organizzati a Torino degli appuntamenti con un responsabile che valuterà il progetto Aziendale, fornendo alcune informazioni in merito alla fattibilità.

STUDIO TORINO: Corso San Maurizio 8, Torino (Ufficio piano terra)
UFFICIO SVILUPPO: Tenerife

E’ fondamentale prima di fissare un incontro in presenza, anticipare una presentazione, o teaser o un abstract del progetto nelle sue linee essenziali per una prima analisi. Qualora fosse valutato positivamente verranno richiesti prima dell’appuntamento a Torino informazioni aggiuntive.

INDICE DEI CONTENUTI DELL’ARTICOLO CHE SEGUE :

1. Bando di Concorso per Finanziamenti e Agevolazioni per Startup nei settori Tecnologia, Innovazione e Scienza nell’Arcipelago delle Canarie relativamente a progetti imprenditoriali che rappresentino il Made in Italy di successo.

2. Approfondimento su Tenerife, opportunità nei 3 continenti (Europa, America, Africa) per progetti di internazionalizzazione, ZEC (Zona Speciale Canaria), agevolazioni fiscali e doganali, opportunità ed informazioni di carattere generale.

contact IBS by mail

1. BANDO / CONCORSO per FINANZIAMENTI e AGEVOLAZIONI per STARTUP nei settori TECNOLOGIA, INNOVAZIONE e SCIENZA (strumenti di supporto e orientamento per le Startup Innovative)

bando-made-in-italy-canarie-tenerife

OGGETTO: Selezione di Progetti Imprenditoriali attraverso il Bando intitolato “Il Made in Italy d’eccellenza e di successo si insedia alle Canarie” e primo Orientamento Strategico a beneficio delle Start Up Italiane che desiderano insediarsi alle Canarie.

SPONSORSHIP DEL GOVERNO E DEGLI ENTI PREPOSTI

Enti ed Uffici preposti, Autorità Locali e Governo delle Canarie, promuovono il presente Bando per permettere ed agevolare l’insediamento presso le Isole Canarie di nuove Aziende, Imprese ed iniziative di tipo Imprenditoriale, progetti che si prefiggano l’obiettivo di rappresentare il “Made in Italy” vincente e di successo e che vogliano verificare come operare in alcuni settori strategici specifici dell’arcipelago delle Canarie.

PERCHE’ LE CANARIE: E IL RUOLO DELL’EU E DEGLI ENTI SOVRANAZIONALI

Nel 2015 la riforma asseverata dall’Unione Europea ha fornito continuità al Regime Economico e Fiscale (REF) delle Canarie che è entrato in vigore il 1/1/2015. Si aprono nuovi orizzonti temporali (2026) e specifici nel merito delle attività strategiche che è possibile insediare e sviluppare nell’arcipelago delle Canarie. Inoltre vi sono incentivi e deduzioni fiscali applicabili ed ottenibili, fondi e sovvenzioni per attività di particolari valenza strategica che rendono l’insediamento di particolare rilevanza e strategico.

SERVIZI PRELIMINARI E SOGGETTI AMMESSI:

Lo scopo dell’iniziativa è agevolare l’insediamento e/o la presenza presso l’arcipelago delle Canarie di validi rappresentanti dei modelli imprenditoriali di successo dell’ ”Italian Style” e del “Made in Italy” più rinomato.

Verranno erogati, unicamente ai progetti rispondenti alle caratteristiche richieste dal Concorso, i servizi che seguono, a titolo gratuito e non impegnativo:

- Prima consulenza di orientamento strategico, che include gli aspetti logistico, infrastrutturale e fiscale.
- Parere e suggerimenti e/o correttivi eventuali da apportare al Progetto imprenditoriale.
- Informazioni in merito ad eventuali opportunità per l’insediamento delle Startup, collaborazioni con Enti Pubblici, Istituzioni e Amministrazioni Locali, Parchi Tecnologici, Università, ecc.
- In un secondo momento, i Progetti che saranno selezionati potranno essere presentati ed assistiti da Studi e Partners residenti, nell’essere introdotti agli appositi Enti, Uffici Pubblici ed Organismi preposti dal Governo delle Canarie e dallo Stato della Spagna.

VALORE AGGIUNTO PER IMPRENDITORI E TITOLARI PROGETTI STARTUP:

- Poter fornire agli imprenditori Italiani ed investitori una panoramica esaustiva, rappresentata da una prima analisi di fattibilità del Progetto imprenditoriale alle Canarie, che tenga conto del Modello Fiscale (in funzione del tipo di Progetto, degli obiettivi e del modello Aziendale che il progetto si propone di realizzare), degli aspetti logistici, delle infrastrutture, delle iniziative diplomatiche e politiche, e di altri aspetti di importanza strategica.

- Attivare ed instaurare un dialogo tra soggetti preposti ad erogare servizi di assistenza e soggetti imprenditoriali interessanti e di spessore, fornendo a questi ultimi informazioni, indicazioni e servizi essenziali a titolo gratuito.

- Conferimento della “Patrocinazione” e assistenza specialistica a Progetti Imprenditoriali qualificanti, con un alto profilo tecnologico e/o professionale per valorizzare il “Made in Italy”.

FASE IIº (per i progetti valutati di interesse) :

Gli imprenditori selezionati, dopo una prima analisi, avranno la facoltà di poter fruire dei seguenti nostri servizi e consulenze erogati:

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO presso gli Uffici e/o le Amministrazioni Pubbliche, o gli Organismi e Funzioni preposti dal Governo delle Canarie con lo scopo di ottenere i riconoscimenti e la titolarità per poter richiedere i benefici, le esenzioni e/o le deduzioni fiscali e/o il supporto nello strat up del progetto o dell’Azienda.

Nel caso si tratti di presentare una richiesta di Autorizzazione ZEC (esempio: per poter beneficiare dell’applicazione di una aliquota di imposta del 4%), si potrà adottare la modalità “Procedura OnLine”. Sarà poi necessario recarsi previa programmazione appuntamento, presso gli Uffici Regionali preposti in TENERIFE o GRAN CANARIA, per svolgere un breve colloquio con un Funzionario, per presentare e protocollare la domanda o per il ritiro dell’Autorizzazione conseguita.

In alternativa alla procedura sopra riportata, in altri casi si procederà iniziando e concludendo una procedura “OnLine” e l’imprenditore o gli imprenditori si potranno recare sull’isola per espletare i successivi atti formali che necessitano della presenza in loco (costituzione società ecc.) .

ASSISTENZA E CONSULENZA PER COSTITUZIONE SOCIETA’ E GESTIONE SUCCESSIVA:

- Stesura Studio di Fattibilità
- Stesura Business Plan e/o Piano Investimenti
- Analisi e determinazione del modello societario / asset della nascente Impresa, in funzione dell’applicazione e della ottimizzazione del Regime Fiscale delle Canarie (REF, RIC ecc. ecc..) e/o di altre soluzioni che consentano deduzioni e/o benefici in materia fiscale
- Attività per la costituzione di una Società esempio atti formali, burocratici ecc., sia Società a Responsabilità Limitata (S.L.) oppure Società Anonima di diritto Spagnolo (equiparabile ad una S.p.A.) avente Sede Legale nelle Isole Canarie
- Gestione e tenuta contabilità
- Assistenza e attività di consulenza per le fasi di “start up” dell’Impresa
- Attività propedeutiche e di preparazione, come l’individuazione del sito, degli spazi e dei locali ecc.

ASSISTENZA E CONSULENZA PER L’INSEDIAMENTO E SUCCESSIVO AVVIO DELL’ATTIVITÀ:

- Assistenza e supporto per le pratiche e per l’avvio di consultazioni, collaborazioni, sinergie con Parchi Tecnologici, Università, Amministrazioni Locali ecc.

- Assistenza e consulenza e pratiche relative all’insediamento, per gli spazi e locali uso sede, uffici, laboratori (sia “sul libero mercato” sia nei Parchi Tecnologici, Vivero de Empresanas, oppure spazi in coworking ecc. ), spazi commerciali, artigianali, industriali, in funzione delle necessità e adatti allo scopo.

- Assistenza per la presentazione, (se previsto ove possibile) di domande per l’ottenimento di finanziamenti. Questa attività può essere effettuata solo dopo essersi dotati dello strumento Giuridico ossia dopo aver costituito e registrato l’Azienda presso il Registro delle Imprese.

CARATTERISTICHE E REQUISITI DEI PROGETTI IMPRENDITORIALI:

canarie-opportunita-di-business

Le caratteristiche e i requisiti essenziali che i progetti devono soddisfare per essere selezionati e presi in analisi sono quelli che seguono:

Il Progetto Imprenditoriale deve riguardare un’attività e/o deve operare in uno dei seguenti settori merceologici o essere riferito ad una delle seguenti categorie :
o Settore dell’Informatica, sviluppo software ed applicativi
o Elettronica, sviluppo hardware e firmware; produzione apparecchiature elettroniche
o Automazioni industriali, robotica, domotica (sviluppo e ricerca, prototipazione, produzione industriale)
o ITC e reti telematiche, tecnologie dell’informazione e comunicazione
o Telecomunicazioni
o Formazione inclusa e-learning anche utilizzando piattaforme digitali
o Intermediazione e trading utilizzando piattaforme digitali
o Marketing e pubblicità utilizzando piattaforme digitali
o Editoria digitale
o Fotografia e servizi per media e comunicazione
o Produzione e post-produzione video / cinematografia
o Fabbricazione di droni (aeromobili comandati a distanza)
o Ricerca per innovazione e sviluppo applicabile in vari settori
o Studi di Progettazione
o Nanotecnologie
o Biotecnologie e Scienze per l’alimentazione e la salute
o Altre attività strettamente correlate alla scienza, alla tecnologia, all’innovazione, allo sviluppo e alla ricerca.
NOTE: per certe attività di fabbricazione / produzione vengono inclusi il noleggio e il leasing dei prodotti lavorati, soluzioni ed apparecchiature realizzate.
ATTENZIONE: le attività di Ristorazione, e piccoli esercizi commerciali non possono usufruire delle agevolazioni descritte e sono pertanto esclusi.

Il progetto imprenditoriale per essere considerato, dovrà essere necessariamente corredato dalla documentazione richiesta.

I progetti imprenditoriali dovranno prevedere la creazione di una “stabile organizzazione” con una propria Sede Legale ed Operativa fisicamente ubicata in una delle Isole Canarie.

L’impegno economico minimo previsto da parte dell’investitore italiano, (senza contemplare aiuti e sovvenzioni) per l’acquisto di beni patrimoniali e/o strumentali, in funzione della realizzazione del progetto dovrà essere :

• di minimo 100.000 (Centomila,00) Euro per quelle attività che si insedieranno a Gran Canaria o Tenerife entro 24 mesi dall’inizio attività aziendale;
• di minimo 50.000 (Cinquanta,00) Euro per quelle attività che si insedieranno a El Hierro, Fuerteventura, La Gomera, La Palma e Lanzarote, entro 24 mesi dall’inizio attività aziendale.

Il progetto imprenditoriale o la startup dovranno prevedere la creazione di minimo:

• 5 (cinque) posti di lavoro per le attività che si insedieranno a Gran Canaria o a Tenerife entro i primi 6 mesi dall’inizio dell’attività aziendale.
• 3 (tre) posti di lavoro per le attività che si insedieranno a Lanzarote, Fuerteventura, La Gomera, El Hierro e La Palma entro i primi 6 mesi dall’inizio delle attività aziendali.

2. ARCIPELAGO DELLE CANARIE: “ TENERIFE “ e i vantaggi che offre ad un investitore per l’espansione di un progetto di internazionalizzazione

tenerife-mappa

INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE:

- Tenerife presenta un quadro macro economico e politico sicuro e stabile con l’aggiunta di garanzie europee.
- E’ dotata di moderne infrastrutture grazie ad uno sviluppo tecnologico costante e ad efficienti comunicazioni digitali realmente all’avanguardia (esempi : anello di fibra ottica, supercomputer Teide HPC, centro dati D-Alix).
- E’ favorita da un ambiente naturalistico e da una qualità di vita privilegiati, con un clima temperato tutto l’anno con una temperatura media di 22 gradi Celsius, con la media di ore di sole più alta d’Europa (3000).
- Dispone di eccellenti collegamenti aerei e marittimi e di Centri congressi attrezzati per eventi di eccellenza, con prezzi per noleggio di navi industriali e uffici molto competitivi.
- Costo del lavoro, delle forniture e dei servizi per le imprese molto competitivi (esempi: costo medio dell’elettricità, costo medio dell’acqua, dell’acqua calda, ecc.).
- Linee di finanziamento, aiuti e sovvenzioni, fideiussioni, incentivi allo sviluppo economico nazionali, regionali e insulari.
- Parco Scientifico e Tecnologico di Tenerife (PCTT): se il progetto fosse di natura tecnologica o di ricerca nei settori Salute, Biotecnologia, Innovazione Turistica.

tenerife-ambiente

POSIZIONE GEOGRAFICA STRATEGICA E ACCORDI CON PAESI CONFINANTI:

Grazie alla posizione geografica, ed essendo membro dell’EU, Tenerife rappresenta la porta di ingresso per tre continenti: Europa, America, Africa.

Per quanto riguarda l’Africa per citare alcuni paesi con i quali ci sono scambi commerciali in essere: Mauritania, Togo, Marocco, Nigeria, Guinea Equatoriale, e Capo Verde. Inoltre ci sono numerosi accordi già in essere con numerosi paesi dell’Africa Occidentale e 50 progetti di cooperazione in vari settori tra cui l’ambito: scienza, educazione, agricoltura, allevamento, energie rinnovabili, produzione di biocombustibili, e modernizzazione della Pubblica Amministrazione.

canarie-porta-di-ingresso-continenti-europa-africa-america

REGIME FISCALE AGEVOLATO E ZONA ESPECIAL CANARIA (ZEC)

Regime fiscale speciale unico in Europa grazie alla sua condizione insulare, che si adatta a tutte le tipologie di business e progetti imprenditoriali, pur mantenendo i vantaggi del diritto comunitario.

- IGIC (imposta generale indiretta Canaria) : 7% che è una imposta regionale sul consumo finale equiparabile alla nostra IVA.

ZONA SPECIALE CANARIA (ZEC):

- Per le imprese registrate nella ZEC, si applica l’imposta sul reddito delle società al 4% sulla parte di base imponibile derivante dalle operazioni realizzate alle Canarie.
- Le imprese registrate nel dominio ZEC non pagano la tassa IGIC.
- Requisiti: essere una entità di nuova creazione, disporre di un progetto ben redatto, avere un amministratore residente, investimenti in attivo fisso di almeno 100.000 euro durante i primi 2 anni e creare almeno 5 posti di lavori nei 6 mesi successivi alla registrazione della società presso il Registro delle Imprese Insulare.

Altri BENEFICI e VANTAGGI FISCALI ad INVESTIRE a TENERIFE:

- Accordi per evitare la doppia imposizione fiscal;
- Poter beneficiare della Direttiva “Società Madre-Figlia (2003/123/CEE) dell’Unione Europea tramite la quale i dividendi distribuiti dalla filiale registrata nel dominio ZEC alla società madre con sede in un qualunque altro paese UE (Unione Europea) non saranno trattenuti.
- Esenzione dall’imposta sulle Trasmissioni Patrimoniali e su tutti gli Atti Giuridici Documentati.
- Riserva per investire alle Canarie RIC con una detrazione fino ad un 90% sul beneficio non distribuito attraverso la dotazione di una Riserva Speciale per Investimenti alle Canarie (RIC).

ZONA FRANCA TENERIFE (ZFT)

Vantaggi doganali presso la Zona Franca Tenerife (ZFT): immagazzinare, trasformare e distribuire le merci senza dover pagare dazi, imposte indirette e imposte speciali. In particolare:

- Esenzione dai diritti di importazione durante la permanenza della merce nella Zona Franca Tenerife;
- Esenzione dal pagamento delle imposte speciali per tutte le merci che entreranno nella Zona Franca Tenerife;
- Esenzione dalla imposta IGIC imposta sul valore aggiunto (assimilabile alla nostra IVA) per le merci della Zona Franca e per i servizi prestati e inerenti le merci stesse.

TIPOLOGIE DI SOCIETA’ :

Pur essendoci varie opzioni e tipologia di società che si possono costituire e registrare le più note sono le seguenti:

- Società Anonima SA (equiparabile alla S.P.A. italiana)
- Società Limitata SL (equiparabile alla S.R.L. italiana)

Numero di soci minimo 1, cambia il capitale sociale (3000 Euro per la Società Limitata mentre è di 60.000 Euro per la Società Anonima). Si parte con un certificato negativo che è richiesto per definirne il nome, con l’apertura di un conto bancario, e la definizione di uno statuto societario e la scrittura pubblica notarile di costituzione, a cui seguirà numero di identificazione fiscale (prima provvisorio poi definitivo NIF) e iscrizione al registro delle Imprese Insulare. Le persone con un progetto imprenditoriale interessate alle Canarie o a Tenerife riceveranno tutte le informazioni di dettaglio.

canarie-porti-e-logistica

ALLEGATI, LINK O APPROFONDIMENTI PROGETTO CANARIE:

- Consorzio della Zona Franca di Tenerife (in spagnolo)
- Zona Speciale Canaria ZEC (in italiano, inglese, spagnolo)
- Tenerife: guida a 360 ° per visitare, vivere, investire (in italiano, inglese, spagnolo)
- Perché Tenerife ? I vantaggi e i benefici in termini di business e fiscali (in italiano)
- Modifica del regime economico e fiscale delle Isole Canarie (in spagnolo)
- Opportunità di investimento (in italiano, inglese, spagnolo)
- Procedimento registro enti zona franca Canaria (in italiano, inglese, spagnolo)
- Lista attività zona Franca ZEC Canaria (in italiano, inglese, spagnolo)

Note: per gli allegati non in download automatico è necessario inviare una mail e fornire i dati della persona o Azienda interessata.

ALTRI LINK UTILI:

- DESK esteri IBS
- Latest Business News Sommario
- Strategie finanziarie Internazionali e Trade Finance, Export Credit e Assicurazione Crediti, Risk Management
- SACE e assicurazione dei crediti
- Agenzia ICE Bruxelles e opportunità
- AGRI-FOOD Offerte e Catalogo
- Principali Documenti nel Commercio Internazionale
- Lettera di Credito e Garanzie Bancarie Internazionali
- Glossario Doganale
- Schede Paese e Articoli di carattere internazionale o di geopolitica
- IBS Blog

contact IBS by mail

Bulgaria B2B missione imprenditoriale

BULGARIA: MISSIONE IMPRENDITORIALE, INCONTRI B2B

bulgaria-missione-imprenditoriale-opportunita-investimento

BULGARIA: “ROAD SHOW OBIETTIVO BALCANI”, MISSIONE IMPRENDITORIALE, INCONTRI B2B, BUSINESS DEVELOPMENT E PARTNERSHIP CON AZIENDE BULGARE

PROMOTORI:

confindustria-bulgaria-logo

CONFINDUSTRIA BULGARIA – P.zza Pozitano 2, Sofia 1000, Bulgaria

In collaborazione con

INTERNATIONAL CENTER OF UNICREDIT BULBANK – 8 Aksakov Str, Sofia 1000, Bulgaria

PREMESSA

IBS in sinergia con CONFINDUSTRIA BULGARIA ha il piacere di ricevere manifestazioni di interesse per aderire alla prossima MISSIONE IMPRENDITORIALE a Sofia. L’evento è promosso da Confindustria Bulgaria per far conoscere le potenzialità della Bulgaria a beneficio di singole Aziende e/o delegazioni di Imprese italiane tramite Associazioni Industriali che siano interessate ad investire in Bulgaria e/o ad incontrare business partner locali di vari settori merceologici.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULL’ADESIONE ALLA NUOVA MISSIONE, DATA, ORGANIZZAZIONE

Si prega di prendere contatto con IBS attraverso il form di contatto che segue e sarà nostra cura ricontattarvi per raccogliere il vostro interesse e per fornire tutte le informazioni di dettaglio o per mettervi in comunicazione con il Responsabile di Confindustria Bulgaria incaricato per l’organizzazione dell’Evento.

SEGUONO APPROFONDIMENTI SULLA BULGARIA:

- 1. ESITI MISSIONE DEL 3 NOVEMBRE 2016 A SOFIA (già effettuata) : descrizione Evento, Agenda Missione Imprenditoriale e Delegazione Aziende Italiane partecipanti.

- 2. PERCHÉ INVESTIRE IN BULGARIA: introduzione al quadro macroeconomico, vantaggi tra cui bassi costi operativi, benefici fiscali, posizione strategica nel cuore dei Balcani.

Prosegui nella lettura per documentarti sulle Opportunità. Per INFO immediate scrivici tramite il FORM che segue.

contact IBS by mail

APPROFONDIMENTI SULLA BULGARIA :

1. ESITI MISSIONE IMPRENDITORIALE DEL 3 NOVEMBRE 2016 A SOFIA

missione-imprenditoriale-sofia-bulgaria-3-novembre-2016

Promotori CONFINDUSTRIA BULGARIA e UNICREDIT BULBANK

L’ultima missione imprenditoriale si è svolta il 3 novembre 2016, presso la sede dell’International Center di UniCredit Bulbank. I promotori dell’evento e della Missione Imprenditoriale, UniCredit Bulbank e Confindustria Bulgaria che tramite le Aziende associate, oltre 300 Aziende, è collegata al 5% del PIL complessivo della Bulgaria mediante le Aziende associate che generano oltre 25.000 posti di lavoro, tra cui citiamo le note Aziende Italiane Italcementi, Mapei, Unicredit, Generali e numerose altre PMI .

In occasione dell’ultima edizione “Obiettivo Balcani: Missione imprenditoriale in Bulgaria” si è registrata l’adesione di nove aziende italiane interessate al mercato bulgaro particolarmente attive nel territorio piacentino, motivate a ricercare dei partner e opportunità di business nel territorio della Bulgaria e nei territori confinanti con cui la Bulgaria ha in essere solidi scambi commerciali. L’evento si snoda come di seguito riportato nella sintetica rappresentazione dell’Agenda della giornata che segue, tramite una presentazioni della Bulgaria e delle opportunità di business che il Paese offre, come conseguenza dell’evento svoltosi nel maggio 2016 a Piacenza in occasione di un incoming di una rappresentanza di Aziende Bulgare ed Istituzioni Bulgare in Italia.

Le aziende italiane che hanno aderito alla missione imprenditoriale in Bulgaria, operano nello specifico nei settori dell’edilizia (edilizia, ristrutturazione, restauro, insonorizzazione, inferriate, porte blindate) e dell’arredamento ( arredo d’interno ed esterno, arredo urbano, piscine) e degli impianti o tecnologie per il risparmio energetico.

La giornata nello specifico ha avuto inizio attraverso le Istituzioni che ha visto l’intervento del Direttore Generale della Banca UniCredit Bulbank Dott. Enrico Minniti, successivamente è intervenuto il Direttore ICE Agenzia di Sofia Dott.sa Cinzia Bruno e successivamente il Presidente di Confindustria Bulgaria dott. Pietro Luigi Ghia. Successivamente la presentazione è proseguita a cura del Dott. Aldo Andreoni, Senior Banker, Corporate, Investment and Private Banking division, nella quale è stato brevemente presentato il quadro macroeconomico della Bulgaria e sono stati analizzati nello specifico i settori delle costruzioni e dell’industria alberghiera e ristorazione.

Il resto dell’evento è stato incentrato su incontri b2b (circa un centinaio di incontri) tra le varie aziende italiane in visita presso Sofia e le oltre sessanta aziende bulgare che hanno partecipato con grande motivazione all’evento.

AGENDA MISSIONE IMPRENDITORIALE

h. 9.00 – 09.30 Registrazione Aziende e Caffè di Benvenuto

h. 9.30 – 11.00

- Enrico Minniti General Manager e Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione di UniCredit Bulbank – Discorso di Benvenuto

- Pietro Luigi Ghia, Presidente di Confindustria Bulgaria – Discorso di Benvenuto

- Cinzia Bruno, Direttore di Italian Trade Agency ITA Sofia

- Aldo Andreoni, Senior Banker, Corporate, Investment and Private Banking division – Presentazione delle opportunità in Bulgaria

DOMANDE E RISPOSTE

h. 11.00 – 12.30 B2B meetings con Aziende associate di Confindustria Bulgaria già calendarizzati

h. 12.30 – 14.00 Pranzo e Networking

h. 14.00 – 14.30 Registrazione delle Aziende associate Bulgare e Caffè di Benvenuto

h. 14.30 – 15.00 Brief e presentazione delle Aziende Italiane a cura di Roberto Tortelotti e Raffaele De Risi

h. 15.00 – 18.00 B2B meetings con le Società associate Bulgare

DOWNLOAD : Agenda Missione Imprenditoriale

DOWNLOAD: Delegazione Aziende Italiane partecipanti

TESTIMONIANZE

Sono disponibili delle testimonianze e referenze di Aziende che hanno partecipato all’Evento tuttavia è necessario preventivamente manifestare interesse per il progetto per la futura Missione in fase di organizzazione e qualificarsi attraverso i riferimenti Aziendali per avere accesso a queste informazioni.

2. PERCHÈ INVESTIRE IN BULGARIA E NEI BALCANI

bulgaria-perche-investire-business-partner

QUADRO MACROECONOMICO IN BULGARIA

La Bulgaria ha registrato una crescita sostenuta nel corso del triennio 2006 – 2008, per poi subire una crisi nel 2009, tuttavia i dati che si riferiscono al 2010 e al 2011 riflettono dei segnali di ripresa dell’economia Bulgara. Inoltre dal 2012 si è riscontrata una sostanziale stabilizzazione dello sviluppo tendenziale, ed una spiccata vivacità negli scambi con paesi esteri, soprattutto dell’export (esportazioni oltre confine), in aggiunta si è verificata una ripresa della domanda interna e un sensibile miglioramento del coefficiente di assorbimento dei fondi europei. Il PIL (prodotto interno lordo) nel 2014 si è attestato a 42,8 miliardi di Euro (Fonte: UniCredit Bulbank, 2016), potendo così registrare una crescita annuale dello 1.5%.

Nel corso del 2015 l’Italia è passata dal ricoprire il terzo al secondo posto nella classifica dei partner commerciali della Bulgaria, dopo la Germania, e solo nei primi sei mesi dell’anno 2015, si è registrato un aumento sensibile dell’interscambio di circa il 6,5%. L’interscambio tra Italia e Bulgaria ammonta infatti a oltre 4 miliardi di Euro. Gli acquisti di beni e merci della Bulgaria dall’Italia si sono soprattutto concentrati nel settore della meccanica, metalmeccanica, meccanica di precisione, beni strumentali durevoli, nel settore dei metalli e abbigliamento. Una buona percentuale del business è inoltre indirizzato verso il settore delle calzature di pregio e calzaturiero, tessile, inoltre attrezzature e macchine di impiego generale e prodotti derivanti dal petrolio e fonti naturali.

Per quanto riguarda gli investimenti diretti esteri (IDE) complessivi italiani nel territorio della Bulgaria, hanno raggiunto i 1,4 miliardi di Euro nel 2014 e nello specifico le transazioni nette IDE per l’annualità 2014 dall’Italia ammontano a circa 19 milioni di Euro (MAE).

DOWNLOAD COUNTRY PROFILE (in italiano): scheda paese Bulgaria (Fonte SACE, anno 2016)

DOWNLOAD COUNTRY PROFILE (English): prospetto economico finanziario Bulgaria (Fonte UniCredit Bulbank, anno 2016)

DOWNLOAD (English): indici dal National Statistical Institute, Republic of Bulgaria 2016

STABILITÀ POLITICA ED ECONOMICA IN BULGARIA E INDICI DOING BUSINESS FAVOREVOLI

• ACCORDI INTERNAZIONALI : la Bulgaria è un paese membro dell’ Unione Europea, della WTO (World Trade Organization) e della NATO (North Atlantic Treaty Organization )

• CAMBIO: la stabilità della moneta è garantita attraverso il cambio fisso con l’Euro pari a : 1 Euro = 1.96 BGN (lev)

• DEBITO PUBBLICO : la Bulgaria ha il secondo più basso debito pubblico nell’Unione Europea (circa il 17% del PIL) ed uno dei più bassi deficit di bilancio dell’EU (2.1%) nel 2011

• MEDIA RISCHIO POLITICO 43% (Fonte: SACE, 2016)

• INDICE DOING BUSINESS : 38° su 189 paesi (52 giorni per registrare una impresa)

• SETTORI DI OPPORTUNITÀ PRINCIPALI : infrastrutture, mezzi di trasporto, meccanica strumentale, energia, ferrovie e costruzioni (segue elenco completo)

• EXPORT ITALIANO NELL’ANNO PRECEDENTE : tessile e abbigliamento, meccanica strumentale, metalli, mezzi di trasporto, chimica, altri

• PRINCIPALI PARTNER COMMERCIALI : Germania, segue Italia, poi Spagna e Francia

• INCREMENTO POTENZIALE DELL’EXPORT ITALIANO NEI PROSSIMI 3 ANNI : circa 240 miliardi di Euro.

BENEFICI FISCALI, BASSI COSTI OPERATIVI, SINTESI DEI VANTAGGI AD INVESTIRE IN BULGARIA

Tax benefits : il territorio della Bulgaria dispone di uno dei regimi fiscali più favorevoli all’interno dell’Unione Europea. L’aliquota fiscale per le Imprese è fissa flat al 10%. L’aliquota fiscale per le persone fisiche sia attesta anch’essa al 10% . Tuttavia per le aziende che decidono di insediarsi ed operare in aree collocate nel piano di sviluppo del Governo o ad alta disoccupazione beneficiano di un’aliquota fiscale dello 0% .

Esenzione Imposta indiretta : ci sono 2 anni di esenzione dall’imposta sul Valore Aggiunto ( IVA ) per quanto è collegato all’importazione di macchinari e attrezzature destinate a progetti di investimento in immobilizzazioni o in attivo fisso superiori ai 5 milioni di Euro che producano un ritorno occupazionale ossia diano lavoro ad almeno 50 dipendenti.

Dividenti : aliquota fiscale 5% sui dividendi e quote di liquidazione (0% per i residenti dell’EU).

Costo del Lavoro : la Bulgaria possiede uno dei più competitivi costi del lavoro in tutta Europa Centrale ed Est Europa.

Affitto ed Utenze : la Bulgaria vanta costi di affitto per uffici ed utenze di varia tipologia molto bassi.

Elettricità : in Bulgaria il costo dell’elettricità è pari al 70% della media europea dunque molto vantaggioso.

bulgaria-posizione-strategica-nei-balcani

POSIZIONE STRATEGICA DELLA BULGARIA NEL CUORE DEI BALCANI

La Bulgaria è Posizionata nel cuore dei Balcani, dunque è un hub logistico strategico naturale :

• CORRIDOI LOGISTICI: cinque corridoi europei Pan-European Corridors ( IV, VII, VII, XI, X) che attraversano il paese e conferiscono alla Bulgaria un peso strategico notevole in termini di connettività con i paesi EU.

DOWNLOAD: Pan-European Corridors (English)

• TRACECA : programma trasporti che connette l’Europa con il Caucaso e l’Asia Centrale.

DOWNLOAD: Piano di sviluppo infrastrutturale del Ministero dei Trasporti della Bulgaria, fino al 2015 (English)

• AEROPORTI: 4 aeroporti principali Sofia, Bourgas, Plovdiv e Varna.

• PORTI: 2 porti Varna e Bourgas e numerosi porti dislocati sul fiume Danubio.

RISORSE UMANE DI PREGIO IN BULGARIA

• HUMAN SKILLS: la forza lavoro è di pregio e altamente qualificata in Bulgaria e parla più di una lingua straniera.

• ETÀ MEDIA : il 62.2 % della popolazione bulgare è in età da lavoro (circa 4.6 milioni di persone)

• ALTA SCOLARITÀ : ogni anno 60.000 studenti si laureano

• SKILLS LINGUISTICHE : il 98% degli studenti delle scuole medie superiori studia una lingua straniera (nella maggior parte dei casi l’inglese) e il 73% degli studenti studia una seconda lingua straniera (per importanza primeggia il Tedesco, segue il Francese, poi lo Spagnolo e infine il Russo)

• RETE INTERNET : la velocità di accesso e navigazione attraverso la rete internet in Bulgaria è tra le prime per velocità in Europa, inoltre la diffusione del servizio determina che la quasi totalità della popolazione e delle istituzioni è connessa ed ha accesso ad internet.

LE SFIDE DEL FUTURO PER LA BULGARIA

Sebbene negli ultimi anni la Bulgaria ha investito e si è adoperata per migliorare la qualità di molti aspetti della sua struttura socio economica, esistono alcuni temi cruciali per un ulteriore sviluppo che richiedono per il futuro attenzione :

• Proseguire con il potenziamento della Rete infrastrutturale
• Proseguire con un ulteriore ampliamento del supporto erogato alle imprese nello specifico in termini di accesso ai servizi e anche alle infrastrutture
• Migliorare ulteriormente il contenimento della burocrazia e velocizzare le pratiche
• Riformare la giustizia.

IL RUOLO DEGLI INVESTIMENTI ITALIANI NEL TERRITORIO DELLA BULGARIA (IDE)

Ebbene L’Italia, oltre ad avere un ruolo cardine a livello di Commercio Estero essere il secondo partner commerciale della Bulgaria con un ammontare di oltre 4 miliardi di Euro di interscambio nell’ultimo anno, ricopre anche un ruolo di primo piano in materia di IDE (investimento diretto estero) per l’economia bulgara, grazie agli investimenti realizzati in Bulgaria da alcune grandi aziende italiane e numerose PMI (piccole e medie imprese).

Nel periodo intercorso tra il 1996 ed il 2014, gli IDE investimenti diretti italiani nel territorio della Bulgaria, secondo i dati ufficiali della Banca Nazionale Bulgara, hanno raggiunto un ammontare complessivo di oltre 1,4 miliardi di Euro, cifra che classifica l’Italia tra i primi dieci maggiori investitori in Bulgaria (dopo i Paesi Bassi, l’Austria, la Grecia, l’Inghilterra, la Germania, Cipro, la Russia, la Svizzera e gli Stati Uniti d’America).

Vi è una folta rappresentanza e una significativa presenza di imprese italiane di grandi dimensioni tra cui Enel, Assicurazioni Generali, Mapei, Edoardo Miroglio, Banca Unicredit e Rigoni di Asiago. Inoltre particolarmente intensa anche la presenza di PMI (piccole e medie imprese italiane) di cui 300 Imprese associate a Confindustria Bulgaria.
La presenza di Aziende Italiane in Bulgaria ha un impatto significativo anche sul bilancio complessivo dello Stato, contribuendo per circa il 5% al PIL nazionale (prodotto interno lordo), con circa 2 miliardi di Euro di fatturato annuo con ricadute occupazionali per circa 25.000 posti di lavoro.

COSTO DEL LAVORO IN BULGARIA MOLTO COMPETITIVO,TRA I PIÙ BASSI D’EUROPA

Proprio così, Il costo del lavoro in Bulgaria è tra i più contenuti di tutti i paesi in Europa. Il costo medio del lavoro in questo momento infatti si attesta attorno ai 490 Euro mensili (Dati NSI, National Statistical Institute Republic of Bulgaria, 2015).

Ovviamente questo è un dato medio, e in molte aree del Paese i salari si attestano su livelli retributivi più bassi tuttavia non sempre queste ultime sono servite a livello infrastrutturale come i grossi centri urbani o le città principali della Bulgaria. Allo stesso tempo, si può rilevare una ottima qualità della forza lavoro, specialmente nei settori di nicchia e nei campi tecnici ed informatici. Ci sono realtà locali come Plovdiv che offrono in particolare eccellenti rapporti tra costo del lavoro e qualità del lavoro erogato dal personale.

FISCALITÀ IN BULGARIA

Un aspetto che rende la Bulgaria un territorio attrattivo è anche l’ambito fiscale, infatti per quanto riguarda la tassazione dei redditi di impresa e privati la Bulgaria offre una flat tax, con una aliquota unica al 10% per aziende e privati. Si tratta come nel caso del costo del lavoro, di uno dei carichi fiscali più contenuti a livello UE (Unione Europea).

Per quanto riguarda le tasse indirette, l’aliquota ordinaria IVA (imposta sul valore aggiunto) applicata è invece pari al 20%, ma è prevista una riduzione dell’aliquota al 9% in alcuni casi specifici.
I diversi governi esecutivi in carica negli ultimi anni hanno ribadito più volte che la flat tax rimane anche per il futuro uno dei principi guida e un asset strategico della politica fiscale del Paese.

traceca-transport-corridor-europe-caucasus-asia

TRASPORTI IN BULGARIA

La Bulgaria rappresenta un ponte ideale tra l’UE e i Paesi dei Balcani, inclusa la Turchia, visto che è collocata al centro del Sud Est europeo. Il Paese è un naturale punto di passaggio per cinque corridoi paneuropei (IV, VII, VIII, IX e X) e fa parte del TRACECA (ossia Transport Corridor Europe Caucasus Asia), una organizzazione internazionale creata con lo scopo di favorire una efficace rete infrastrutturale tra l’Europa, i territori del Caucaso e l’Asia Centrale.

Il corridoio VIII, in modo particolare, collegherà la Bulgaria con l’Italia attraverso i porti della vicina Albania. Al momento il Governo bulgaro sta fortemente investendo nell’adeguare la rete ferroviaria e la rete autostradale. Infatti è stata completata l’autostrada “Trakia” che è in grado di collegare la capitale Sofia alla seconda città più importante del Paese ossia Plovdiv e al porto di Burgas situato sul Mar Nero. Segue il tronco autostradale denominato “Struma” che collegherà la Bulgaria alla Grecia. Per quanto concerne i trasporti aerei le città di Sofia, Plovdiv, Burgas e Varna sono dotate di aeroporti internazionali.

Inoltre, in aggiunta alle compagnie di bandiera, anche le compagnie low cost hanno penetrato da tempo il mercato bulgaro rafforzando la concorrenza interna al settore aeronautico civile. Infine è giusto rammentare che la Bulgaria ospita due porti tra i più importanti del Mar Nero – a Varna e Burgas – e che il Nord della Bulgaria fa parte del sistema di trasporto fluviale del Danubio. Questo asset logistico, tramite il canale sul Meno, consente alle navi di viaggiare e percorrere direttamente le tratte dal Mar Nero al Mare del Nord.

bulgaria-fondi-strutturali-eu-unione-europea

COME INFLUISCONO LE ISTITUZIONI E I FONDI EUROPEI SULLA BULGARIA

Gli investimenti di paesi stranieri in Bulgaria rappresentano uno dei principali motori della crescita del PIL e del Paese. Pertanto l’attenzione nei confronti dell’imprenditoria internazionale è alta. L’appartenenza all’UE (Unione Europea) rende inoltre l’ordinamento giuridico del paese sempre più vicino agli standard italiani e degli altri paesi europei. Di grande rilevanza anche i fondi europei che hanno un grande impatto sul paese. Per il periodo 2007 -2013, alla Bulgaria erano stati destinati 6,8 miliardi di Euro attraverso i Fondi Strutturali dell’UE. Particolarmente interessanti e impattanti sono stati anche i fondi distribuiti ed erogati mediante il Programma Operativo Competitività, fondi destinati anche alle aziende private.

Per il periodo di programmazione della Commissione Europea dei Fondi Strutturali Europei, 2014 – 2020, alla Bulgaria sono stati destinati circa 7,4 miliardi di Euro, una cifra importante suddivisa in 7 programmi operativi:

- Trasporti 1,6 Mld di Euro
- Ambiente 1,5 Mld di Euro
- Regioni in crescita 1,3 Mld di Euro
- Innovazione e competitività 1,2 Mld di Euro
- Risorse Umane 0.9 Mld di Euro
- Governance 0,2 Mld di Euro
- Scienza e istruzione 0,5 Mld di Euro.
A questi fondi si aggiungono i finanziamenti EU provenienti dalla Politica Agricola Comune (PAC) e altri Fondi provenienti dalla Politica Comune della Pesca (PCP) che stanziano 7,5 Mld di Euro.

SETTORI MERCEOLOGICI DI INTERESSE IN BULGARIA :

- Settore agroalimentare
- Settore tessile e abbigliamento
- Industria conciaria e calzature
- industria del legno e arredo
- Carta, cartotecnica, editoria e stampa
- Energia, energie rinnovabili e risorse naturali
- Industria chimica e farmaceutica
- Lavorazione gomma e materie plastiche
- Vetro e ceramica
- Lavorazione metalli
- Settore meccanica, meccanica di precisione, beni strumentali e durevoli
- Elettronica
- Trasporti e logistica
- Costruzioni, materiali da costruzione, real estate e attività immobiliari
- Altre industrie manifatturiere
- Servizi assicurativi e bancari
- Commercio e distribuzione
- Ambiente ed ecologia
- Servizi informatici, ITC, comunicazione
- Servizi alle Imprese
- Turismo, ristorazione, alberghi

PROMOTORI E PARTNERS DELL’INIZIATIVA:

CONFINDUSTRIA BULGARIA
P.zza Pozitano 2, Sofia 1000, Bulgaria
Tel: +359 (0) 2 8901420;
Fax: +359 (0) 2 8901424
segreteria@confindustriabulgaria.bg

INTERNATIONAL CENTER OF UNICREDIT BULBANK
1000 Sofia, 8 Aksakov Str.

ITA BULGARIA (Italian Trade Agency)
Bul. knyaghinya Maria Luisa, 2
Business Center TZUM, 1000 Sofia Bulgaria

ALTRI PARTNER DI CONFINDUSTRIA, 2016

- CONFINDUSTRIA BALCANI
- SIMEST (IMPEGNO ITALIANO NEL MONDO)
- BE BULGARIA ENGINEERING
- ASSICURAZIONI GENERALI
- KRIB
- UNIVERSITY OF NATIONAL AND WORLD ECONOMY
- IL SOLE 24 ORE BUSINESS SCHOOL

FONTI PER L’ARTICOLO: “Missione Imprenditoriale in Bulgaria”

- Confindustria Bulgaria
- International Center of UniCredit Bulbank
- ITA (Italian Trade Agency)
- SACE
- SACE Country Risk Map
- Ministero Trasporti GOV Bulgaria
- National Statistical Institute Republic of Bulgaria
- TRACECA (Transport Corridor Europe Caucasus Asia),
- Fondi Strutturali EU

Si ringrazia per l’Attenzione

IBS

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

contact IBS by mail

INCOMING CINA AZIENDE CINESI B2B MEETING

INCOMING CINA AZIENDE CINESI B2B MEETING

incoming-cina-aziende-cinesi-b2b-meeting

INCOMING DELEGAZIONE CINESE IN ITALIA E INCONTRI B TO B CON AZIENDE CINESI

IBS è orgogliosa di annunciare la collaborazione con primaria e consolidata Associazione Italiana che collabora stabilmente da svariati anni con gli Enti e le Agenzie ufficiali bilaterali di sviluppo del Commercio Estero ed Investimenti tra Italia e Cina, unitamente ad un network internazionale di prestigio e Studi di Consulenza e Legali riconosciuti ufficialmente dal Governo cinese.

OBIETTIVI :

Tali collaborazioni rendono possibile organizzare presso Milano o Roma in location attrezzate eventi di rilievo, nei quali, delegazioni di Aziende Cinesi, incontrano con obiettivi specifici e predeterminati, Aziende Italiane interessate ad investire in Cina, o ad esportare nella Repubblica Democratica Cinese oppure interessate ad importare prodotti di qualità made in China.

PARTNERS ISTITUZIONALI COINVOLTI E QUALITÀ DELLE AZIENDE CINESI IN VISITA IN ITALIA:

La macchina organizzativa coinvolge le Agenzie ufficiali di promozione e sviluppo dei rapporti commerciali tra Italia e Cina e le Agenzie di promozione degli Investimenti a loro volta collegate con il Governo cinese. Nell’attività di Incoming in Italia, vengono coinvolti gli Uffici Regionali e Comunali responsabili del Commercio Estero e il comparto industriale di una intera Regione della Cina.
Attraverso tali Enti è possibile una selezione delle Aziende più significative della Regione, Aziende performanti a livello internazionale, di cui è nota l’affidabilità e soprattutto l’interesse nel dialogare con Aziende Italiane. Aziende Cinesi fattivamente interessate ad intrecciare proficui rapporti commerciali o strategici e di lungo periodo con Aziende del Made in Italy o Aziende dotate di forti expertise e/o elevata tecnologia o processi fortemente innovativi.

Uno degli Enti Ufficiali coinvolti è la prestigiosa CCPIT ( China Council for the Promotion of International Trade ) che tramite i suoi uffici dislocati nelle varie regioni e nei comuni, presidia in modo efficace le strategie di sviluppo del territorio, disponendo di finanziamenti e fondi direttamente erogati dagli Enti Governativi.

QUALI AZIENDE POSSONO ADERIRE AGLI INCOMING IN ITALIA DI AZIENDE CINESI ?

- Tutte le Aziende interessate al territorio della Cina o alla Regione specifica coinvolta nell’Incoming.
- Tutte le Aziende che analizzati gli Obiettivi delle Aziende Cinesi in visita in Italia, li ritengano compatibili e allineati con i propri obiettivi di sviluppo Commerciale o strategico.
- Essendo coinvolto il comparto industriale di una Regione, tutti i settori merceologici delle Aziende che ne fanno parte vengono considerati o quelli più significativi.
- Esempi di settori merceologici: meccanica, meccanica di precisione e beni strumentali, tessile, moda e macchinari tessili, energia, rinnovabili e risparmio energetico, elettronica, servizi, ambito medicale, settore chimico e chimico farmaceutico, IT ecc.

IN CHE MODO L’AZIENDA ITALIANA PUÒ MANIFESTARE INTERESSE E PARTECIPARE AGLI INCONTRI CON LE AZIENDE DELLA DELEGAZIONE CINESE ?

Vengono con frequenza organizzati incontri B2B e business meeting focalizzati su specifici obiettivi anche nell’ambito di Conferenze e Seminari. Ci sono 2 modalità con le quali poter aderire :

A. Manifestare interesse per essere contattati nell’ambito di un Incoming di Aziende Cinesi. Appena note le Aziende cinesi aderenti al singolo evento e i loro obiettivi, sarà nostra cura comunicare le informazioni di dettaglio all’Azienda italiana interessata e raccogliere la conferma di adesione agli incontri B-to-B .

B. L’Azienda Italiana può comunicarci preventivamente i suoi obiettivi di crescita o le idee di sviluppo relativamente al territorio della Cina, oppure la tipologia di Azienda cinese di interesse, specificando le caratteristiche che essa debba avere affinchè possa rappresentare un valore aggiunto l’adesione agli incontri.

Questo ci consentirà in via preventiva di comunicare ai vari Enti italo-cinesi le istanze dell’Azienda italiana, e l’Ente Cinese impegnato nella selezione delle Aziende aderenti all’Incoming, potrà operare delle scelte mirate.

SEGUONO NEL POST I SEGUENTI ARGOMENTI :

1. ESITI INCOMING DELEGAZIONE CINESE DI SHAOXING DEL 14 – 15 NOVEMBRE 2016 ED OPPORTUNITÀ ANCORA APERTE NELL’AMBITO DEI FOLLOW-UP
2. AZIENDE PARTECIPANTI
3. PROGETTI
4. ENTI ED ISTITUZIONI FACENTI PARTE DELLA DELEGAZIONE DI SHAOXING
5. DESCRIZIONE DELLA REGIONE DI SHAOXING
6. ELENCO GENERICO DI SETTORI MERCEOLOGICI PER LA CINA

contact IBS by mail

incoming-delegazione-cinese-shaoxing-opportunita-follow-up

1. ESITI INCOMING DELEGAZIONE CINESE DI SHAOXING E FOLLOW-UP , EVENTO DEL 14 – 15 NOVEMBRE 2016 A MILANO ZONA DUOMO

Dopo la conclusione dell’Evento e degli incontri B-to-B, rimane aperta l’opportunità per le Aziende Italiane interessate alla Regione di Shaoxing, di intrattenere rapporti con le Aziende aderenti all’Incoming e riportate attraverso una descrizione sintetica a seguire, o con altre Aziende della Regione non in elenco.

Si prega di prendere contatto con IBS e segnalare il proprio interesse: CONTATTACI

La regione interessata dall’incoming è stata quella di Shaoxing, che può essere considerata per logistica, innovazione tecnologica, presenza di Aziende dotate di elevata tecnologia e know-how, uno dei poli più importanti o il più importante della Cina. Spicca il settore tessile e meccanico – tessile, tuttavia in rilievo anche il comparto meccanico, automobilistico, energia, risparmio energetico e tutela ambientale, chimico, chimico farmaceutico e medicale, ospitando anche eccellenze nel campo tecnologico, nell’innovazione scientifica e brevetti, IT e Food.

Relativamente al comparto tessile che rappresenta il fiore all’occhiello della Regione:

- a fronte di 5 milioni di abitanti circa 70.000 persone sono impiegate nel tessile
- Shaoxing è considerato il primo polo mondiale per le cravatte e le calze
- In Shaoxing vi è la produzione del 10% del business relativo alla fibra chimica
- Vi sono Aziende e produttori di tessuti di alta gamma
- Il volume d’affari della Regione è di circa 690 miliardi di USD, ossia un volume di business equiparabile al PIL della Svizzera.

2. AZIENDE CINESI PRESENTI AGLI INCONTRI BtoB :

AZIENDA A ( sede a Shaoxing Cina )

Situata in una zona di sviluppo nazionale, con eccellente viabilità e sviluppo economico locale, è una impresa integrata, nel settore high-end delle attrezzature per ricerca e sviluppo, produzione e commercializzazione della lavorazione a maglia, con un approccio prevalentemente scientifico. La società occupa 30.000 metri quadrati e impiega più di 300 dipendenti, possiede brevetti nazionali e personale di ricerca focalizzato sulle macchine di prima classe per maglieria professionale, e ha più di 400 gruppi di produzione e attrezzature avanzate , con la migliore capacità produttiva del settore. Il prodotto principale della società è una maglieria realizzata completamente con sistemi computerizzati, (di cui possiede i diritti di proprietà intellettuale), e di eccellente qualità, che realizza una struttura perfetta, con standard stabili, ad un prezzo ragionevole. È dotata di un perfetto servizio di post-vendita, realizzando prodotti che sono piaciuti moltissimo, nel mondo globale della produzione di guanti, essendo venduti in tutto il mondo.

OBIETTIVI: è alla ricerca di cooperazione tecnica e commerciale per la sua espansione all’estero.

AZIENDA B ( sede a Shaoxing Cina )

Situata in una zona di sviluppo economico e tecnologico di Hangzhou Bay di livello nazionale, l’azienda occupa 200 acri e la zona edificata è di circa 100.000 metri quadrati. Impiega oltre 1.100 persone, principalmente per la produzione di prodotti farmaceutici, coloranti intermedi, tensioattivi, ausiliari tessili di alta qualità, altri agenti biologici. Ad esempio la produzione di Nitro-anilina annuale è di 25.000 tonnellate, e il valore annuale è 300 milioni di yuan. Nel corso degli anni, l’attività è stata in costante progresso, con una buona redditività, lo sviluppo adeguato, e sta cercando una nuova opportunità di sviluppo soprattutto attraverso progetti di cooperazione internazionale.

OBIETTIVI: è alla ricerca di joint venture e cooperazione sui prodotti chimici e nel business della protezione ambientale.

AZIENDA C ( sede a Shaoxing Cina )

È orientata al commercio internazionale, combinando ed integrando produzione industriale, commercio edhigh-Tech. La sua produzione è varia, realizzando tanti tipi di tessuto di alta qualità. È un’impresa rispettosa dell’ambiente, con una produzione altamente professionale soprattutto nel settore della biancheria da letto e dei tessuti da arredamento. Il capitale registrato della società è 15 milioni di dollari, e l’attuale fatturato è di 258 milioni di yuan. Si estende su una superficie di circa 120 acri, e gli edifici della fabbrica occupano circa 80.000 metri quadrati, impiegando più di 650 lavoratori. Vi sono: la stampa e il laboratorio di tintura dei tessuti, con 10 linee di produzione della stampa a schermo rotante, una linea di produzione pad per tintura, tinture provenienti dal Giappone, Germania, Corea del Sud, Italia, e i prodotti sono esportati verso gli Stati Uniti, Giappone, Arabia Saudita, Brasile e altri paesi europei. La società ha superato la certificazione del sistema di qualità e ambientale, e i prodotti di cotone registrati con proprio brand, sono famosi a Shaoxing. Gode di una grande reputazione nel mercato tessile nazionale ed estero, e ha raggiunto livelli di eccellenza nella customer satisfaction.

OBIETTIVI: è alla ricerca di partners internazionali commerciali per la distribuzione di tessuti e tecnologie di settore per la protezione ambientale, oltre a partenariati tecnici.

AZIENDA D ( sede a Shaoxing Cina )

È situata nel zona speciale di Keqiao che è il centro di distribuzione tessile più grande del mondo. L’Azienda è principalmente impegnata nella lavorazione di tessuti di cotone, lana, lino, stoffe e abbigliamento in fibra chimica, stampa e tintura, sabbiatura, con 300 lavoratori in organico. L’azienda dispone di ottimi prodotti e le vendite sono gestite molto professionalmente. Il team di tecnici, dopo lo sviluppo e l’espansione della società per 14 anni, ha stabilizzato un buon supporto tecnico ed un efficiente servizio post-vendita. Alla fine del 1980, l’azienda ha iniziato a lavorare nel settore della stampa tessile e tintoria, e ad oggi ha maturato un grande know-how nel settore. Oggi è molto orientata ad investimenti dedicati all’automazione dei processi di produzione, alla implementazione della rete commerciale e ad una meccanizzazione sempre più “intelligente”.

OBIETTIVI: in campo internazionale è interessata all’esportazione di prodotti tessili ed alla importazione di tecnologie e macchinari per la produzione tessile.

3. PROGETTI IN CORSO (in merito ai followup e opportunità per aziende italiane) :

PROGETTO A : Eco-parco industriale ( sede a Shaoxing Cina )

L’eco-parco industriale ha come obiettivo prioritario la cooperazione industriale con la UE nel settore del risparmio energetico, e l’importazione dall’ Europa di tecnologie avanzate, sull’energia domestica verde, sulla bioedilizia, l’efficienza energetica e la tutela ambientale. Ha già realizzato dimostrazioni di impronta ecologica, di agglomerazione industriale di soggetti orientati alla ricerca e sviluppo, produzione, integrazione e assemblaggio di macchinari, commercio internazionale, scambio internazionale e cooperazione , etc. Il parco industriale ha due parti: una è posizionata nella zona costiera della città, nella zona di sviluppo economico e tecnologico di Hangzhou baia, ha 81 acri di pianificazione territoriale, e l’area edificata è di 20.000 metri quadrati, composta principalmente da edifici ad uso uffici per incontri, formazione, prove, dimostrazioni, test scientifici e tecnologici. L’altra parte ha 1.500 acri di superficie, e raccoglie principalmente aziende di produzione industriale, assemblaggio integrato e altre aziende manifatturiere.

OBIETTIVI: è interessato a partenariati nel campo della innovazione tecnologica “verde” e a progetti mirati.

PROGETTO B: AZIENDA Precision Machinery ( sede a Shaoxing Cina )

L’Azienda è stata fondata con il capitale sociale di 120 milioni yuan ed un capitale di esercizio registrato di $ 2.2 milioni. Ha 15 apparecchiature integrate per il trattamento automatico dei cuscinetti. La produzione annuale di alta precisione a basso rumore è di 50 milioni di prodotti recanti rigorosamente, in conformità con il sistema di gestione della qualità TS16949 della produzione, la certificazione di settore. I prodotti sono ampiamente utilizzati in automobili, elettrodomestici, apparecchiature per ufficio, tessili , abbigliamento e altri sofisticate organi di trasmissione meccanica. Il fatturato annuo relativo alle vendite è di 100 milioni yuan.

OBIETTIVI: è interessata a partenariati con imprese di settore ad alta specializzazione.

PROGETTO C : trasmissioni professionali ( sede a Shaoxing Cina )

L’Azienda è situata in una zona di sviluppo economico e tecnologico, è produttrice di trasmissioni professionali per camion, ingegnerizzazioni per cambi meccanici, cambi e convertitori di coppia per trasmissioni industriali e altri prodotti meccanici, ad alta tecnologia. Produzione, vendita e assistenza occupano una superficie di 100.000 metri quadrati. Quote di mercato, varietà, dimensioni e qualità dei prodotti realizzati ne fanno una delle prime aziende nazionali di settore fin dalla sua nascita, con un primato nazionale nelle tecnologie di produzione e una forte capacità di sviluppo del prodotto. La capacità di produzione annuale è di 100.000 serie di riduttori. I principali prodotti sono per carrelli elevatori domestici, e altre parti per costruttori di macchine edili. Tra i clienti anche la ZF tedesca, Mitsubishi in Giappone, ed altri produttori primari in USA ed Europa.

OBIETTIVI: è interessata a partenariati commerciali e sviluppo di tecnologie innovative.

PROGETTO D: Power Machinery ( sede a Shaoxing Cina )

L’Azienda di motori e accessori, con una unità di sviluppo, produzione e vendita export-oriented. L’azienda si estende su una superficie di 135.000 metri quadrati. Più di 1.200 dipendenti, più di 250 ingegneri e tecnici. Con gli Stati Uniti e il Giappone sono in essere attività, partenariati nel settore delle tecnologie avanzate di produzione e miglioramento delle attrezzature per laboratori di prova. La società possiede anche un set di macchinari avanzati di importazione austriaca AVL per i test delle emissioni , spettrometri di importazione tedeschi, CMM, proiettori, ed altre apparecchiature di rilevamento. È classificata come Impresa Nazionale high-tech, con attività di brevettazione, un centro R & D e la capacità di produzione annuale raggiungerà 2,5 milioni di unità (set).

OBIETTIVI: è interessata a cooperazione commerciale e tecnologica .

PROGETTO E : Machinery Manufacturing ( sede a Shaoxing Cina )

L’Azienda è stata fondata in una zona commerciale di 150.000 metri quadrati, ha un patrimonio di 150 milioni di yuan, più di 650 lavoratori. La società ha superato le certificazioni ISO9001 di gestione della qualità, ha vinto vari premi attraverso i prodotti a marchio nella provincia di Zhejiang, è tra le più grandi imprese del settore nella provincia di Zhejiang, e tra le principali imprese nazionali ad alta tecnologia, conosciuta per un brand di proprietà, uno dei più noti marchi di fabbrica della Cina. Nel 2010 le vendite sono state di 1 miliardo di dollari, l’azienda ha già una storia di 30 anni nella produzione di macchine tessili. Un design indipendente, lo sviluppo, la capacità di produzione di macchine tessili avanzate. I prodotti principali sono: telai a getto d’acqua, telai elettronici per asciugamani jacquard. I prodotti sono esportati verso il Vietnam, Tailandia, Egitto, India, Pakistan, Nigeria, Kenya e altri paesi, e sono venduti in tutto il paese, con ottima soddisfazione dei clienti.

OBIETTIVI: è interessata a cooperazione commerciale e tecnologica.

4. ENTI ISTITUZIONALI PARTE DELLA DELEGAZIONE SHAOXING

UFFICIO COMUNALE DEL COMMERCIO DI SHAOXING

Dipartimento del Governo Popolare di Shaoxing, provincia di Zhejiang che sovraintende il commercio nazionale e provinciale della provincia, incluso il commercio internazionale, l’organizzazione di investimenti esteri, promozione investimenti esteri, cooperazione economica, osservanza regolamenti, norme e politiche, redige i documenti normativi.

IL CENTRO SERVIZI PER GLI INVESTIMENTI ESTERI DI SHAOXING

Agenzia di Servizi governativa atta a promuovere gli investimenti esteri a Shaoxing, deputata a fornire informazioni consultive di settore, consulenza politica, business matching con imprese Cinesi, vigilando sul business, supportando le start up anche con servizi gratuiti riservati agli investitori stranieri in Shaoxing.

IL COMITATO ECONOMICO PER LA TECNOLOGIA DELL’INFORMAZIONE DI SHAOXING

Organizza la strategia di sviluppo industriale nel settore delle tecnologie dell’informazione, organizza i programmi speciali di sviluppo dell’Industria e dell’Information Technology, secondo gli standard di settore, inclusi l’orientamento, la supervisione, e i controlli sulla loro applicazione.

UFFICIO DI VIGILANZA SULLA QUALITÀ DELLA TECNOLOGIA DELLA CITTÀ DI SHAOXING

Responsabile della gestione delle politiche della qualità, la standardizzazione, la metrologia, la valutazione delle conformità, l’utilizzo di attrezzature speciali e supervisione della sicurezza di settore nella città di Shaoxing, provincia di Zhejiang.

LA ZONA DI KEQIAO

La Zona di Keqiao è sotto la giurisdizione della città di Shaoxing, provincia di Zhejiang, ed è una parte importante della città metropolitana di Shaoxing, ha una superficie di 1066 chilometri quadrati, e la popolazione dei residenti è di 650.000 persone. La zona di Keqiao è sede di tre eccellenze cosiddette “il meglio della Cina”: la più completa filiera dell’industria tessile, la più grande capacità di produzione tessile, il più grande mercato professionale. Ha 17 mercati singoli, e il suo mercato complessivo ha più di 25.000 rivenditori registrati. Ogni anno quasi un quarto dei tessili della produzione globale nazionale sono commercializzati attraverso le strutture cittadine. La rete di vendita copre 187 paesi e territori.

LA ZONA DI SVILUPPO ECONOMICO E TECNOLOGICO DI PAOJIANG

La Zona di Sviluppo Economico e Tecnologico Paojiang di Shaoxing copre un’area di 118,3 chilometri quadrati, la popolazione dei residenti è di 300.000 abitanti. La zona di sviluppo è un polo di eccellenza dove hanno sede soprattutto aziende dedicate alla progettazione di alto profilo, manifatture di alta qualità, industrie per sviluppo ad alta efficienza, e ha visto crescere soprattutto i settori dell’industria meccanica, elettronica, alimentare e delle bevande, della tutela ambientale, i nuovi materiali, biomedicina, tessile di ultima generazione.

IL POLO DI SVILUPPO ECONOMICO E TECNOLOGICO DELLA ZONA DI KEQIAO

È uno dei primi poli di sviluppo a livello provinciale della provincia di Zhejiang, dove è stato istituito il parco industriale high-tech provinciale, zona nazionale di sviluppo economico e tecnologico. La zona di sviluppo, include dai settori tradizionali del tessile, macchinari elettrici, produzione di parti di auto, allo sviluppo di industrie strategiche emergenti e industrie high-tech, come la componentistica automobilistica, l’elettronica e gli elettrodomestici, la nuova energia, i nuovi materiali, la meccatronica, l’edilizia industriale, la biomedicina, la produzione di attrezzature intelligenti e di altre ancora.

LA ZONA DI SVILUPPO ECONOMICO E TECNOLOGICO DI SHANGYU AD HANGZHOU BAY

La Zona di Sviluppo Economico e Tecnologico a livello nazionale di Shangyu ad Hangzhou Bay è dedicata allo sviluppo delle industrie strategiche emergenti e dell’industria di servizio di fascia alta, come la produzione di attrezzature sofisticate, componenti automobilistici, produzione energetica innovativa, nuovi materiali, apparecchi elettronici ecologici ed altro ancora. La zona di sviluppo ha realizzato urbanisticamente una armonizzazione tra insediamenti industriali e verde urbano attrezzato. Rixin Technology Park, e Zhongdan parco eco-industriale, sono parchi industriali internazionali realizzati insieme per accelerarne la costruzione.

5. REGIONE DI SHAOXING: DESCRIZIONE GENERALE, POSIZIONE STRATEGICA, COMPARTO AZIENDE DI ECCELLENZA, OTTIMI SERVIZI PER LE AZIENDE CHE SI INSEDIANO E AGEVOLAZIONI / FINANZIAMENTI

ANTICA CITTÀ RICCA DI FASCINO, CULTURA, E ALLO STESSO TEMPO AFFRONTA LO SVILUPPO CON GRANDE DINAMISMO

- Tra le prime città storiche e culturali cinesi
- Tra le prime città turistiche di eccellenza
- Città di impegno civile nazionale
- Tra le prime città cinesi per tutela ambientale
- Città avanzata per il progresso tecnologico
- Premio dell’Ambiente residenziale urbano
- Premio della residenza umana dell’ONU
- Città giardino nazionale
- 9 Istituti Universitari
- 20 Scuole professionali secondarie
- 180 Scuole secondarie Comuni

POSIZIONE GEOGRAFICA STRATEGICA, CONNOTAZIONE URBANISTICA E PROFILO ECONOMICO

- Vanta una superficie di 8.256 chilometri quadrati
- Popolazione: 4,956 milioni di abitanti
- 3 distretti, 2 città, 1 contea
- Si trova a nord della provincia di Zhejiang, a 200 km da Shanghai, a 60 km da Hangzhou, a 120 km da Ningbo
- Dal punto di vista urbanistico la città vanta una storia di 2500 anni, viene definita “il paese dell’acqua, del vino, del ponte, della calligrafia, delle celebrità intellettuali”
- Nel 2015 il Comune ha registrato un PIL di 446,7 miliardi CNY, un PIL procapite di 90.017 CNY
- Città medaglia d’oro cinese per gli investimenti ambientali, 4 zone di sviluppo a livello nazionale, 8 parchi di sviluppo economico a livello provinciale.
- Viabilità e logistica : treni ad alta velocità, 6 autostrade, porto di mare, aeroporto.

8 INDUSTRIE CON ELEVAMENTO PRIORITARIO

- TESSILE DI ALTA FASCIA: nuovi materiali tessili, prodotti tessili per industrie di alta prestazione, tintura verde ecologica, moda.
- PRODUZIONE ATTREZZATURA AVANZATA: tintura tessile, robot e produzione intelligente, attrezzature per alte prestazioni, risparmio energetico, macchine mediche moderne, attrezzature agricole moderne, auto alimentate con nuove energie e attrezzature avanzate per la gestione del traffico.
- PRODOTTI METALLICI: prodotti metallici emergenti di fascia media e fascia alta, siderurgia, calandratura dei nuovi metalli non ferrosi.
- SANITÀ VITALE: produzione sanitaria (medicina, prodotti sanitari, attrezzature mediche), e servizio sanitario.
- TURISMO CULTURALE: fumetto, cinematografia, design innovativo, sport e cultura.
- ECONOMIA E INFORMATICA: produzione dell’informazione elettronica, software e servizio e-commerce, produzione intelligente, finanza tramite internet, calcolo cloud, big data, ecc.
- ARCHITETTURA MODERNA: catena industriale dal design alla produzione, alla costruzione e gestione fino alla logistica.
- MATERIALI CHIMICI VERDI: biofarmaceutica, nuovi materiali chimici, attrezzature mediche, materie coloranti verdi ecologiche, pesticidi, prodotti farmaceutici intermedi, prodotti chimici speciali.

6. SETTORI MERCEOLOGICI GENERICI :

- Settore industriale della meccanica, beni strumentali e durevoli, meccanica di precisione
- Settore tessile, abbigliamento, moda, macchine e attrezzature tessili
- Lavorazione materie plastiche e gomma
- Industria chimica, chimico – farmaceutica e farmaceutica
- Settore energia e risorse naturali, energie rinnovabili, tecnologia e componenti, ambiente ed ecologia
- Industria calzature e conciaria
- Settore arredo e industria del legno, carta, cartotecnica, editoria e stampa
- Elettronica e componenti elettronici, informatica, ITC, comunicazione
- Logistica e trasporti
- Industria del vetro e della ceramica
- Lavorazione dei metalli e leghe metalliche
- Industria dei materiali da costruzione, costruzioni, attività immobiliari e real estate
- Commercio e distribuzione, servizi assicurativi e bancari, servizi alle Imprese
- Industria agroalimentare
- Ristorazione, ospitalità, turismo.

LINK UTILI:

- IBS Blog
- Schede Paese e Articoli di carattere internazionale o di geopolitica
- Principali Documenti nel Commercio Internazionale
- Lettera di Credito e Garanzie Bancarie Internazionali
- Glossario Doganale
- DESK esteri IBS

FONTI

- CCPIT ( China Council for the Promotion of International Trade )
- www.physeon.eu
- www.highqualityitaly.it
- http://highqualitychina.com/

contact IBS by mail

Business Matching, Incontri B2B, Missioni Commerciali all’estero

Business Matching, incontri B2B, missioni commerciali estero

BUSINESS MATCHING, INCONTRI B2B, MISSIONI COMMERCIALI ALL’ESTERO

OBIETTIVI:

- Partecipare ad incontri di Business Matching, Incontri B2B e Missioni Commerciali all’estero organizzati da IBS e INADVANCE, per consentire alle Imprese interessate all’Export e all’Internazionalizzazione di incontrare operatori commerciali ed economici strategici per lo sviluppo del Business nei Mercati Esteri;


PERCHÉ PARTECIPARE:

- Poiché vi sono più di 4000 aziende appartenenti a diversi settori merceologici provenienti da ogni parte del mondo e collegate alla nostra piattaforma che potrebbero rappresentare potenziali contatti, clienti, fornitori e partner per il tuo business; operatori economici che siamo in grado di farvi incontrare attraverso business meeting dedicati;
- Rafforzare le relazioni di business verso paesi sviluppati e/o emergenti;
- Favorire processi di networking ed efficaci interazioni tra delegazioni di vari Paesi e realtà imprenditoriali italiane, grazie alla nostra rete di imprese.

SETTORI:

- Agroalimentare;
- Chimica;
- Cosmetica;
- Energia;
- Infrastrutture;
- Metallurgia;
- Packaging;
- Tessile;
- Veicoli Industriali.

PROGRAMMA INCONTRI B2B E MISSIONI COMMERCIALI:

• Analisi dell’Azienda e valutazione strategie commerciali;
• Incontri business-to-business B2B con controparti estere interessate;
• Agenda personalizzata Business Matching one to one in Italia o all’Estero;
• Accoglienza e assistenza in sede di incontri;
• Supporto continuo da parte di un nostro professionista;
• Report post meeting dettagliati.

CALENDARIO:

Il calendario degli incontri sarà costruito in accordo con le necessità della singola azienda.

EVENTI IN AGENDAPrenota la tua partecipazione

GLI ORGANIZZATORI:

IBS supporta le Aziende Italiane e soprattutto le PMI ad accedere ai Mercati Esteri, rafforzando la relazione di Business con gli interlocutori esteri attraverso la sua presenza nei territori con i suoi DESK. Può contare su esperti professionisti che consigliano gli imprenditori nei loro affari e li inseriscono nei mercati più attrattivi in sicurezza mediante analisi e accurate strategie.

INADVANCE sostiene le Imprese nel processo di cambiamento strategico del proprio business verso nuovi mercati. La metodologia Inadvance, consente di tradurre in azioni gli obiettivi di Business, convertendo in un vantaggio competitivo il cambiamento. Fornisce ai suoi clienti, una vision chiara del percorso, garantendo alle imprese, una struttura solida per affrontare le sfide nei Mercati Esteri.

PER INFORMAZIONI SU INCONTRI B2B E MISSIONI COMMERCIALI

contact IBS by mail

Export ed Eventi Internazionali – Fiere, Missioni, Incoming di Operatori esteri

missioni e fiere

FIERE E MISSIONI

- Agenda Business Matching : Incontri B2B e Missioni Commerciali all’Estero;

- Inviaci una richiesta relativa alla Fiera di tuo interesse : invitiamo le Aziende interessate ad un determinato settore / paese ad inviarci una richiesta. Sarà nostra cura contattare l’organizzatore della Fiera o Missione, e mettere in contatto l’Impresa con il referente responsabile per scambiare informazioni relative a costi, condizioni di partecipazione, requisiti richiesti alle Aziende aderenti.

- Servizio “Manda IBS in fiera al tuo posto” : in merito ad eventi Fieristici, la nostra organizzazione può inviare un Consulente presso una Fiera di interesse, e riportare all’Azienda Cliente un numero certificato di contatti commerciali e biglietti da visita senza dover impegnare personale o sostenere costi per trasferta e soggiorno.
IBS svolgendo similare attività per più aziende committenti riesce a fornire il servizio con un significativo risparmio rispetto ai costi standard.

CHIEDICI UN PREVENTIVO PER LA FIERA DI INTERESSE

INCOMING IN ITALIA DI BUYER ED OPERATORI ESTERI

- Agenda Business Matching : Incontri B2B e Incoming operatori economici e commerciali;

- Inviaci una richiesta concernente l’Evento di Incoming di tuo interesse : invitiamo tutte le Aziende interessate ad un determinato settore merceologico / paese estero ad inviarci una richiesta. Sarà nostra cura contattare l’organizzatore delle attività di Incoming e mettere in comunicazione l’Impresa con il referente al fine di verificare le informazioni in merito alle condizioni di partecipazione.

SEMINARI

- Dal 14 al 15 Novembre 2016 – Incoming Delegazione Aziende cinesi del comparto Tessile e meccano-tessile, Energia, IT ( Ente Promotore: Associazione Physeon e CCPIT )
- 2016 Messe Nagoya in Giappone presso Galleria Italia, ottiene 25.000 visitatori in 4 giorni (Ente promotore: Tesori d’Italia)
- Dal 18 Ottobre 2015 al 23 Ottobre 2015 – Missione Imprenditoriale in Marocco per produttori impianti di irrigazione goccia a goccia ( Ente Promotore: Impresa in Marocco )
- 11 Giugno 2015 – Seminario “Focus sugli Emirati Arabi Uniti, Punti di Forza e di Debolezza delle Imprese Italiane” (Ente Promotore Novapangea – Torino)
- Dal 28 Aprile 2015 al 2 Maggio 2015 – Missione Imprenditoriale in Marocco e Fiera a Meknes dell’Agricoltura ( Ente Promotore: Impresa in Marocco )
- 17 Giugno 2015 – Seminario ed Opportunità di Business in Italia e Spagna (Ente promotore Camera di Commercio di Madrid, Inadvance, International Law Firm Dioguardi)
- 11 Dicembre 2014 “La Bei e la Cooperazione nella Regione del Mediterraneo. Le opportunità per le imprese (Ente Promotore ICE Roma)
- 4 Dicembre 2014 – Opportunità d’Affari con le Nazioni Unite UNPD WFP FAO IFAD (Ente Promotore ICE Roma)
- 16 Settembre 2014 – Indonesia Trade Promotion a Milano (Ente Promotore ITPC Milan)